Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Sapphire HD4850 Vapor-X: dissipata con tecnologia a camera di vapore - 4) Caratteristiche tecniche HD4800 e Sapphire HD4850
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Mercoledì 24 Giugno 2009 08:11
Indice
Sapphire HD4850 Vapor-X: dissipata con tecnologia a camera di vapore
1) Introduzione e confezione
2) La scheda video da vicino - Parte 1
3) La scheda video da vicino - Parte 2
4) Caratteristiche tecniche HD4800 e Sapphire HD4850
5) La tecnologia Sapphire Vapor-X
6) Overclock, temperature, test condotti e risultati
7) Considerazioni finali e conclusioni
Tutte le pagine

4) Caratteristiche tecniche HD4800 e Sapphire HD4850

Iniziamo con l'avventurarci nelle caratteristiche tecniche della scheda. Prima di tutto, una rapida sintesi del core grafico HD4800; ecco le principali differenze tra l'attuale serie HD4800 cui la HD4850 appartiene e la precedente serie HD3800:

msi r4850

Sebbene il processo produttivo sia rimasto tal quale (55 nanometri), la superficie del die è aumentata del 40%, a causa del maggior numero di transistor implementati (cresciuto anch'esso del 40%). Gli shader da 320 sono stati portati ad 800, mentre la bandwidth ha subito un sostanziale incremento da 72GB/s a 115.2GB/s. Si ricordi che gli shader devono riprodurre il comportamento fisico del materiale che compone l'oggetto cui sono applicati. Sono programmi esguiti dalle GPU per determinare l'aspetto della superficie dell'oggetto in funzione del materiale cui l'oggetto è composto.

La tabella sottostante illustra le feature dei vari modelli che appartengono alla serie HD4800 e alla precedente serie HD3800:

msi r4850

Le HD4800 sono capaci di una potenza elaborativa pari a 1 Teraflop. Una vera e propria conquista, quasi equivalente, come illustra ATI nello screen sottostante, ad una nuova conquista nello spazio. DirectX 10.1, tecnologia a 55nm e GDDR5 (GDDR3 per la HD4850) sono i principali punti di forza della nuova serie HD4800:

msi r4850

Le ultime schede video Sapphire adottanti la tecnologia Vapor-X sono, oltre alla nuovissima HD4890, la HD4870 e la HD4850. Tutti i modelli sono dotati di condensatori solidi ad alte prestazioni e delle bobine Sapphire "Diamond Black" con heatsink integrato per una più alta efficienza e una maggiore affidabilità di funzionamento. I condensatori in alluminio a polimeri di alta qualità utilizzati possiedono caratteristiche di durata superiori rispetto ai normali condensatori in alluminio. La bobina è un componente importante per la regolazione della potenza su una scheda grafica. La bobina Sapphire Diamond Black (richiesta di brevetto in corso) con heatsink integrato offre un miglioramento del 10% in termini di raffreddamento e del 25% a livello di efficienza energetica rispetto ad una normale bobina.

Sapphire Vapor-X HD4850

Le schede grafiche Sapphire della serie HD 4800 utilizzano inoltre la più recente tecnologia ATI Avivo HD per avanzate prestazioni video. Queste schede implementano inoltre un decoder UVD (Unified Video Decoder) di seconda generazione per la decodifica hardware accelerata di contenuti su supporti Blu-ray e HD DVD sia per i codec VC-1 e H.264 che per file Mpeg, riducendo considerevolmente il carico di lavoro sulla CPU. Nella staffa posteriore è disponibile un connettore HDMI, nonché connettori DVI e VGA per la massima versatilità di collegamento, al monitor o a display a schermo piatto. Sono supportati due display contemporaneamente.

Tutte le schede grafiche SAPPHIRE della serie HD 4000 sono provviste di certificazione Microsoft Windows Vista Premium e supportano la suite di software ATI Catalyst, garantendo ai clienti un facile e immediato accesso agli aggiornamenti del software, per disporre sempre del meglio in fatto di prestazioni, stabilità e nuove funzioni. Come la precedente generazione, anche queste schede supportano pienamente lo standard DirectX10.1, che assicura le migliori prestazioni di rendering e effetti lighting.

La scheda video Sapphire HD4850 ha memorie GDDR3 (in tutto 512MB). La frequenza delle VRAM e della GPU non è di univoca interpretazione: comunicato stampa e sito ufficiale riportano infatti dati differenti in merito. Scopriremo tra qualche paragrafo le reali frequenze di funzionamento con l'utility GPU-Z. 

L'interfaccia di memoria è a 256 bit ed è assicurato il supporto alle DirectX 10.1; il filtro anti-aliasing raggiunge quota 24x ed è coadiuvato dalla presenza del filtro anisotropico. La connessione alla motherboard avviene tramite interfaccia PCI Express x16 di seconda generazione. Da menzionare inolte il supporto all'audio 7.1 e allo Shader Model 4.1.

Alcune delle principali caratteristiche tecniche possono essere desunte direttamente dalla confezione della scheda video:

Sapphire Vapor-X HD4850

Ulteriori informazioni possono essere desunte dall'utility GPU-Z, che ad esempio conferma la presenza del chip grafico RV770 in accoppiata a 512MB di memoria GDDR3 caratterizzata da una bandwidth pari a 63,7 GB/s. Finalmente riusciamo a definire univocamente le frequenze di funzionamento stock per la Sapphire Vapor-X HD4850: 625MHz per la GPU e 995 MHz per le VRAM.

Sapphire Vapor-X HD4850

 

Riporto, di seguito, la tabella relativa alle specifiche tecniche complete della Sapphire Vapor-X HD4850:

Sapphire Vapor-X HD4850



Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.