Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Sapphire HD4850 Vapor-X: dissipata con tecnologia a camera di vapore - 1) Introduzione e confezione
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Mercoledì 24 Giugno 2009 08:11
Indice
Sapphire HD4850 Vapor-X: dissipata con tecnologia a camera di vapore
1) Introduzione e confezione
2) La scheda video da vicino - Parte 1
3) La scheda video da vicino - Parte 2
4) Caratteristiche tecniche HD4800 e Sapphire HD4850
5) La tecnologia Sapphire Vapor-X
6) Overclock, temperature, test condotti e risultati
7) Considerazioni finali e conclusioni
Tutte le pagine

Abbiamo già avuto modo di analizzare nel dettagli l'architettura ATI Radeon HD4800 su InformaticaEasy. Cito, a tal proposito, le recensioni della Asus EAH4870 Matrix e della MSI H4850.

La recensione che propongo di seguito è relativa ad una HD4850 che merita di essere analizzata in quanto, rispetto alla soluzione reference, adotta particolari caratteristiche soprattutto dal punto di vista della dissipazione. La seguente recensione, inoltre, inaugura una nuova collaborazione nata recentemente tra InformaticaEasy e Sapphire.

Ritornando all'argomento dissipazione, questa HD4850 proposta da Sapphire, di seguito analizzata, si distingue dalle altre soluzioni concorrenti simili per la presenza di un dissipatore particolare ed unico nel suo genere, basato su camera di vapore e denominato Vapor-X. Il dissipatore promette performance superiori rispetto alle soluzioni stock e, inoltre, ha permesso a Sapphire di giostrare con maestria sulle frequenze di GPU e memorie, potendo contare sulle performance dissipative migliori del sistema Vapor-X.

Ciò si traduce in un incremento delle frequenze rispetto a quelle da specifica proposte da ATI e, probabilmente, anche in una maggiore overcloccabilità (verificheremo il tutto tra qualche pagina).

 

Facciamo qualche passo indietro e iniziamo dal principio, esaminando rapidamente confezione della scheda video e relativo contenuto. La tecnologia Vapor-X è diventata oramai un cavallo di battaglia per Sapphire: per questo la parte anteriore della confezione è dominata da un logo relativo al particolare sistema di dissipazione e, sullo sfondo, un ambiente ghiacciato. Qualche sticker ci anticipa il ricco bundle; sulla destra troviamo una sintesi delle principali specifiche tecniche della VGA.

Sapphire Vapor-X HD4850

Maggiori dettagli sulle feature della scheda possono essere evinti leggendo sul lato opposto della confezione stessa.

Sapphire Vapor-X HD4850

Aprendo la confezione ed estraendo lo scatolo in cartone dall'involucro esterno, possiamo notare la presenza della scheda video celata sotto diversi accessori inseriti in bundle.

Sapphire Vapor-X HD4850

In particolare, oltre alla HD4850, nella confezione della scheda video Sapphire troviamo un manuale d'uso, un adattatore molex --> 6pin (da notare l'uso di un solo molex, a testimoniare le richieste energetiche non eccessive della scheda video), un connettore per CrossFireX e ben 5 CD-ROM: oltre al CD con i driver abbiamo a disposizione anche il software di benckmarking 3DMark Vantage, i programmi PowerDVD e DVD Suite di CyberLink nonchè il videogame Ruby ROM.

Sapphire Vapor-X HD4850

La scheda video è invece protetta da una spessa confezione in plastica antistatica. Un'apposita etichetta ci ricorda di alimentare la scheda video tramite cavo proveniente dall'alimentatore, pena il mancato avvio del sistema.

Sapphire Vapor-X HD4850



Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.