Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

WhatFontIs: come scovare il font del testo di una immagine
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Venerdì 30 Luglio 2010 08:02

what font is

WhatFontIs.com è un ottimo sito web 2.0 utilissimo per scovare il tipo di font costituente il testo di una immagine. Basta effettuare l'upload della nostra porzione di testo (in formato immagine) e il sito penserà a tutto. Nel caso non ottenessimo risultati, c'è sempre il forum!

Abbandoniamo per un attimo l'hardware e il software per tornare, ogni tanto, ad argomenti trattati qualche anno fa in maniera più ampia qui su InformaticaEasy.net : le utility. Non solo software, ma anche e soprattutto siti web. Volete mettere la comodità di avere via web browser la funzionalità fino a poco fa offerta da un software da installare o, peggio, non ancora implementata da nessun programmatore?

Questo articolo nasce altresì da un'esperienza personale, un'esigenza che mi ha spinto a scovare, per caso, un metodo facile e veloce per scoprire il font dei caratteri componenti un testo... immagine.

Mi spiego: nel caso di un testo vero e proprio, selezionabile con il mouse, la soluzione al problema è istantanea. Basta infatti copincollare la porzione di testo selezionato su un word processor, ad esempio Microsoft Office Word, e rilevarne il carattere. Nel caso di pagine web, i più "geek" potranno ottenere lo stesso scopo analizzando il codice HTML stesso, che contiene tag specifici contenenti le informazioni sul font (o sui font) da visualizzare per una determinata porzione di testo.

Fin qui nulla di nuovo. Il problema che vi pongo ora, nonchè una sua risoluzione, è invece più complesso. Cosa fare quando il testo non è selezionabile in quanto parte di un'immagine? In questo caso la selezione col mouse non avrà, ovviamente, alcun effetto. Al limite, è possibile utilizzare dei software OCR (optical caracter recognition) per scannerizzare l'immagine (che andrà stampata e posta nello scanner) ed elaborarla. Spesso con risultati scarsi poichè la stampa e la successiva scannerizzazione comportano un ulteriore degrado della qualità dell'immagine.

Una soluzione a tutto ciò ce la fornisce direttamente il Web con i suoi meravigliosi strumenti (siti) 2.0. Stavolta, parliamo del sito web WhatFontIs.com (letteralmente: quale font è).

La registrazione al sito, nel caso volessimo utilizzarne gli strumenti messi a disposizione (recupero font da immagine) è consigliabile: servirà infatti nel caso ricadessimo nell'ultimo step opzionale nella procedura guidata di riconoscimento, di cui vi parlerò a breve.

Per iniziare, è sufficiente effettuare l'upload della porzione di immagine contenente il testo di cui scoprire il font. Il sito accetta in upload file PNG, JPG e GIF. L'importante non superare l' 1.8MB di peso, in caso contrario possiamo altresì scegliere di caricare l'immagine da URL, specificando il link da cui reperirla. Prima di procedere, possiamo scegliere se, alla fine del processo, farci restituire risultati (font) gratuiti, a pagamento oppure entrambi.

Cliccando sul pulsante Continue l'immagine verrà processata e splittata (divisa) in tante parti che dovrebbero coincidere con ogni singola lettera. Spesso, soprattutto nel caso in cui il font è parecchio elaborato e le lettere troppo vicine, questa operazione in automatico non restituisce risultati accettabili ed è necessario trascinare e accavallare alcune "tessere" contenenti i "pezzi" individuati, in modo da formare lettere spesso scomposte in tratti. Non è necessario ricomporre tutte le lettere, basta individuarne almeno 3 per risultati apprezzabili. A lettere ricomposte, basta inserire, da tastiera, nella casellina a destra di ciascuna lettera, la lettera realmente corrispondente.

Fatto ciò il sito restituirà una serie di font (solitamente diverse decine) che hanno maggior attinenza con quello di cui siamo alla ricerca. I risultati, però, non sempre sono soddisfacenti e, nel caso in cui non riuscissimo ad individuare neppure un font che si avvicina in gran parte a quello desiderato, possiamo tentare l'ultimo passo: affidarci agli utenti del forum di WhatFontIs.com.

A questo punto entra in gioco la registrazione al sito, che ci viene proposta dopo aver cliccato sul link "Wrong results? Post the image to forum!". Registrandoci e confermando tramite un link pervenuto nella nostra casella di posta di cui abbiamo fornito l'indirizzo durante la registrazione stessa, è possibile aggiungere dei commenti alla foto (in lingua inglese) ed effettuare l'inoltro al forum del sito.

Solitamente, dopo un giorno si riceve almeno una risposta da utenti volentierosi e soprattutto ben preparati che riescono quasi sempre ad individuare il font ricercato o, almeno, quello che più si avvicina a quello presente nell'immagine da noi inserita.

Ecco uno screenshot del forum, come primo post trovate proprio il logo di InformaticaEasy.net che utilizzo come "firma" sulle foto delle recensioni che realizzo:

what font is - forum

Dopo poche decine di minuti, arriva la risposta da un utente del forum. Il font ricercato è il Danube, esistente sia in versione gratuita che commerciale (a pagamento). Bingo! Sorridente

what font is - thread

Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.