chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Torna Pwn2Own, la competizione tra hacker alla caccia dei bug

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Pwn2Own contest

E' fissata per la fine di Marzo la competizione internazionale che vede coinvolti i migliori hacker nell'individuare la presenza di nuove falle non ancora note su browser e smartphone. L'appuntamento è a Vancouver, dal 24 al 26 Marzo. Quest'anno coinvolti anche Symbian ed Android.

Il Pwn2Own è una delle manifestazioni più interessanti del mondo informatico, una delle più grandi riunioni della community Hacker, durante la quale i partecipanti si sfidano per trovare e sfruttare le falle di sicurezza presenti nei prodotti software più usati nel mondo.

La competizione conta su un montepremi molto rilevante, che, tra premi principali e accessori è stato portato quest'anno a ben 100.000 dollari, dei quali 60.000 riservati alle piattaforme mobili. Sfruttando dei bug sconosciuti, gli hacker devono riuscire ad eseguire del codice sugli "obiettivi" prestabiliti che quest'anno sono i browser Internet Explorer, Firefox e Chrome per Windows 7, Vista e XP, Safari per Mac OS X Snow Leopard, e le piattaforme mobili BlackBerry, Android, iPhone e Symbian, nella loro configurazione di default.

Quest'anno, dunque, la competizione avrà due target "tecnologici". Nel rispetto delle tradizioni della manifestazione, si inizierà con lo scoprire falle relative a browser installati su diversi sistemi operativi. Tale metodologia di svolgimento della gara permette di scoprire e tappare nuove falle in un contesto che, ad oggi, è causa di molteplici attacchi virali su sistemi client.

La seconda parte della gara si focalizzerà invece sui mobile phones. Negli ultimi tempi gli smartphone hanno migliorato le funzionalità ed aumentato la loro presenza sul mercato, dunque quest'anno al Pwn2Own ci si focalizza sulla ricerca di bug e falle potenzialmente sfruttabili da cracker così come sui sistemi "fissi".

Globalmente, si cercherà di hackerare i seguenti browser ed i seguenti sistemi operativi mobile: Android, Symbian S60, RIM Blackberry, Apple iPhone, Chrome, Firefox, Internet Explorer, Safari.

Pwn2Own competition

Commenti (3)add comment
0
Nicola.87: ...
ma questa gente dove cavolo impara a fare queste cose??! certo non te le insegnano all'università...eppure alcuni diventano dei mostri...possibile che sia tutta autodidattica?? XD
1

marzo 23, 2010
0
Vins: ...
Hanno bucato in pochissimo tempo tutti i browser non mobile...solo il chrome sembra abbia resistito un pò! smilies/cheesy.gif
2

marzo 25, 2010
62
admin: ...
Fa piacere che almeno uno risulti meno attaccabile smilies/smiley.gif

Paolo - Admin
3

marzo 26, 2010

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: