chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Disponibile la beta di Bing, il nuovo motore di ricerca Microsoft

Microsoft Bing

E' fruibile anche in Italia Bing, il nuovo motore di ricerca firmato Microsoft. Da Redmond si cerca in tutti i modi di contrastare Google: il nuovo motore di ricerca, infatti, sostituirà in toto il "vecchio" Windows Live Search ed offrirà nuove funzionalità nell'esperienza del web search.

Bing apre un nuovo capitolo nella guerra dei motori di ricerca tra Microsoft e Google, a tal punto che il nuovo search engine rimpiazzerà totalmente il precedente Live Search.

Bing offrirà agli utenti un'esperienza di ricerca nel web ancora migliore (secondo Microsoft) cercando di contrastare non solo Google ma anche il nuovo concept di ricerca Wolfram Alpha (di cui si è parlato su InformaticaEasy qualche giorno fa, a QUESTO link).

A primo impatto Bing offre un'interfaccia molto pulita ed essenziale; nonostanti i colori diversi, i pulsanti e gli stessi risultati di ricerca ci ricordano molto Google. Possiamo inoltre scegliere se cercare pagine web oppure immagini, prodotti da acquistare (link a Ciao!), mappe, visualizzazione delle ultime notizie per scoprire cosa sta accadendo nel mondo. E' anche presente un interessante strumentino, denominato xRank, che mostra le keyword più utilizzate dagli utenti (vale a dire chi o cosa viene cercato di più da tutti gli utenti, in particolare video, immagini e persone).

Interessante la funzione Mappe che consente anche di calcolare itinerari e salvare i propri risultati di ricerca in apposite raccolte. Purtroppo la cartografia offerta attualmente non è molto aggiornata.

A partire da ieri Bing è disponibile negli Stati Uniti (www.bing.com) e fruibile in realtà anche dall'Italia. Il servizio, finora indicato col nome in codice Kumo, sarà per ora proposto solo in versione Beta negli altri Paesi, mentre tra qualche mese sarà resa disponibile la versione finale. 

Microsoft sta cercando di "rialzarsi" tentando di riconquistare fette di mercato nel campo dei motori di ricerca: Live Search possedeva solamente poco più dell'8% del mercato statunitense, contro il 64% di Google.

Microsoft Bing
Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: