chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!




Visits counters

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi348
mod_vvisit_counterIeri3346
mod_vvisit_counterQuesta settimana3694
mod_vvisit_counterScorsa settimana23171
mod_vvisit_counterQuesto mese3694
mod_vvisit_counterScorso mese85324
mod_vvisit_counterGlobali5672443

Siti Amici

Implementata la feature di navigazione in anonimato su Firefox

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

firefox logo

A breve disponibile la funzionalità Private Browsing su Firefox 3. Già implementata su Internet Explorer 8 e su Google Chrome, tale modalità di navigazione consente il surfing del web in totale anonimato, in quanto evita la memorizzazione di file sul PC relativi alla sessione di navigazione.

La funzionalità "Private Browsing" è stata implementata da Mozilla nella beta 2 pre-release del suo software di navigazione web Firefox 3.1. In realtà, già Microsoft (con IE 8) e Google (con Chrome) hanno dotato di questa funzionalità i loro rispettivi browser. Seppur in ritardo, finalmente anche Firefox ne godrà. Ricordo che tale modalità di navigazione è chiamata "InPrivate Browsing" in IE 8 Beta 2 e "Incognito" in Chrome.

firefox private mode

L'attivazione di tale modalità è immediata: basterà infatti recarsi dal pannello delle opzioni e cliccare sulla voce Private Browsing (precisamente dal menu Strumenti). A questo punto, Firefox richiederà la chiusura della sessione in corso, permettendoci di salvare eventualmente le schede di lavoro aperte (riproponendole al successivo riavvio del browser), quindi si riavvierà con tale modalità attivata.

firefox private mode

Firefox ci mostra l'avvenuta attivazione di tale modalità mediante una piccola scritta sulla barra del titolo. Alla chiusura della sessione "privata", tutti i dati relativi alla navigazione saranno cancellati (e non salvati su disco); non resterà dunque alcuna traccia della navigazione appena effettuata, e sarà poi possibile riprendere a navigare normalmente disabilitando l'opzione di Private Browsing e riavviando nuovamente l'applicazione. Firefox non permetterà di navigare simultaneamente, mediante due finestre diverse, in modalità normale e privata; secondo i programmatori di Firefox lo sviluppo di una feature più avanzata avrebbe richiesto maggiore lavoro, ma non è comunque esclusa l'adozione di tale sistema su future release del software di web browsing.

firefox private mode

Ovviamente tale modalità consente di non lasciare tracce relative alla navigazione sul PC locale da cui si utilizza il software. Sulla rete resteremo comunque sempre rintracciabili.

La versione definitiva della release di Firefox che integrerà tale funzionalità dovrebbe vedere la luce non prima della fine di quest'anno / primi dell'anno prossimo.

Commenti (2)add comment
0
Angelo: ...
complimenti, è molto bella la grafica del tuo Blog!
ciao, a presto! smilies/grin.gif
1

novembre 11, 2008
62
admin: ...
Scusa se ti rispondo un po' in ritardo... comunque grazie! Da ieri InformaticaEasy, tra l'altro, veste una nuova veste grafica (perdonate il gioco di parole) smilies/cheesy.gif
2

febbraio 15, 2009

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: