chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Acquisizione Skype: tra Google e Facebook, l'avrebbe spuntata Microsoft

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Microsoft acquisizione Skype

Tra i due concorrenti, il terzo acquisisce. Da tempo infatti sia Google che Facebook avrebbero avviato trattative informali per acquisire Skype ma, secondo quanto riportato in anteprima dal Wall Street Journal, sarebbe stata Microsoft a spuntarla con un piatto di 8 miliardi di dollari.

In un futuro tutt'altro che remoto Skype potrebbe essere parte di Microsoft. In quel di Redmond pare sia in via di definizione un accordo per acquistare l'azienda Skype Technologies SA per un valore compreso tra i 7 e gli 8 miliardi di dollari, la più alta somma mai pagata da Microsoft per convergere ancora di più nel mondo delle telecomunicazioni e dell'intrattenimento digitale.

Il Wall Street Journal riporta per primo questa interessante notizia, specificando che è ormai questione di ore prima che l'accordo venga ufficialmente siglato e l'acquisizione resa pubblicamente nota. Secondo fonti giudicate attendibili dal WSJ, è bene andarci cauti in quanto le negoziazioni non sono ancora giunte ad uno stadio finale e la trattativa potrebbe saltare. Includendo un debito a lungo termine contratto da Skype, il valore totale dell'acquisizione potrebbe attestarsi attorno agli otto miliardi e mezzo di dollari americani.

Al momento, nè da Microsoft nè da Skype alcun commento ma, se tale acquisizone andasse a buon fine, Steve Ballmer potrebbe sferrare un colpo non indifferente agli altri due concorrenti alla "scalata": Facebook e Google, aggiudicandosi di fatto un bacino di milioni di utenti connessi tramite un servizio, quello VOIP fornito da Skype, in tutto il mondo tramite telefonate e videochiamate via internet.

Ultimamente Ballmer vede al web come campo di battaglia, sebbene gli introiti principali continuino a provenire da Windows e la suite Office; dopo aver perfezionato e migliorato Bing, Microsoft non è però ancora riuscita a sferrare un attacco di portata notevole a Google, che al momento detiene più del 65% di ricerche eseguite in America.

Microsoft acquisizione Skype

Con 8 milioni di dollari necessari, quella di Skype promette di essere la più grande acquisizione nei 36 anni di vita di Microsoft, Azienda che solitamente evita investimenti di portata così elevata. Molte persone interne a Microsoft stessa credono che tale cifra sia decisamente elevata, tuttavia le stesse fonti aziendali hanno rivelato che solamente tre anni fa ben 48 miliardi di dollari furono offerti per acquisire Yahoo.

Skype è stata fondata nel 2003 da Zennstrom e Friis, due programmatori famosi per aver creato la tecnologia di file-sharing Kazaa che nel tempo si è avvicinata molto alla pirateria musicale. Dopo una popolarità raggiunta soprattutto nell'ambito di insegnamento a distanza, Skype ha conquistato l'utenza mainstream completa offrendo al contempo chiamate verso telefoni a prezzi molto convenienti, soprattutto nelle situazioni in cui sia necessario chiamare oltre il confine nazionale.

Il software più famoso di VOIP potrebbe giocare un ruolo importante nello sforzo che Microsoft sta facendo nel mercato dei mobile phone, insieme a Windows Phone 7 di recente introduzione. Un'integrazione può dunque essere plausibile.

Nel frattempo, altri grandi nomi avevano in mente di acquisire Skype: Google e Facebook. Ma non solo: si vocifera anche di Cisco.

Microsoft acquisizione Skype

Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: