chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!




Visits counters

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi2249
mod_vvisit_counterIeri3111
mod_vvisit_counterQuesta settimana10017
mod_vvisit_counterScorsa settimana15808
mod_vvisit_counterQuesto mese41791
mod_vvisit_counterScorso mese86324
mod_vvisit_counterGlobali5967003

Siti Amici

Arctic Cooling Accelero Xtreme Plus: silenziosamente efficace. Test su GTX465 - 3) Caratteristiche tecniche principali

Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Indice
Arctic Cooling Accelero Xtreme Plus: silenziosamente efficace. Test su GTX465
1) Introduzione; confezione e contenuto
2) Il dissipatore AC Accelero Xtreme Plus da vicino
3) Caratteristiche tecniche principali
4) Procedura di installazione
5) Test condotti e risultati ottenuti
6) Considerazioni finali e conclusioni
Tutte le pagine

Arctic Cooling Accelero Xtreme Plus è un dissipatore ad aria per schede video dedicate. Un indice delle sue prestazioni è rappresentato dalle dimensioni, piuttosto imponenti: 29 centimetri di lunghezza, oltre 10 di altezza e quasi 6 di spessore. Oltre 600 grammi di peso, che andranno ovviamente sommati a quelli della scheda video, denudata del reference heatsink, su cui andremo ad installare il prodotto.

Il dissipatore è munito di tre ventole integrate prodotte dalla stessa Arctic Cooling, ciascuna da 92 mm di diametro ed alimentate da un unico cavo da connettere al PCB della VGA o direttamente all'alimentatore tramite adattatore incluso. Ogni ventola vanta un ampio range di RPM: da un minimo di 900 ad un valore picco di 2000. La regolazione avviene con tecnologia PWM, mentre il flusso d'aria massimo garantito è pari ad 81 CFM, che si traduce in 138 metri cubi per ora. La tecnologia utilizzata per il rotore è il Fluid Dynamic Bearing.

Un indice di misura molto valido che non sempre chi produce dissipatori rende noto è il potenziale massimo di dissipazione. Ovvero, il massimo numero di Watt che il prodotto è in grado di dissipare prima di raggiungere una fase limite di "collasso". Per l'Accelero Xtreme Plus questo valore massimo si attesta intorno ai 250 Watt.

Arctic_Cooling_Accelero_Xtreme_Plus

 

Restando nell'ambito delle prestazioni di dissipazione, Arctic ha offerto un confronto quantitativo prendendo come riferimento una ATI Radeon HD5870: rispetto al dissipatore preinstallato, la temperatura di funzionamento della GPU con l'Arctic Cooling si riduce di più di 35°C; anche la rumorosità viene annientata (i dBA dello stock cooler restano solo un ricordo, sfumato dai dBA dell'Accelero Xtreme Plus).

Arctic_Cooling_Accelero_Xtreme_Plus

 

Procediamo con l'analisi di alcuni cenni sull'ìnstallazione del prodotto, prima di passare alla fase di test vero e proprio. Nel mio caso, la scheda video presa in considerazione sarà una concorrenziale Nvidia.




Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: