Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Motorola Milestone: una pietra miliare rivestita di Android multitouch - 4) Google Android: sinonimo di rivoluzione open-source
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Venerdì 12 Febbraio 2010 08:09
Indice
Motorola Milestone: una pietra miliare rivestita di Android multitouch
1) Introduzione
2) Confezione e contenuto
3) Il riscatto di Motorola: la pietra miliare che segna la svolta
4) Google Android: sinonimo di rivoluzione open-source
5) Motorola Milestone: le caratteristiche tecniche
6) Motorola Milestone: uno sguardo da vicino
7) Motorola Milestone: uno sguardo da vicino - Parte 2
7) VIDEORECENSIONE !
8) Le foto e i video fatti da Milestone
9) Considerazioni finali e conclusioni
Tutte le pagine

Non posso parlarvi di uno smartphone Google Android senza parlarvi di quest'ultimo. Per questo motivo ho deciso di dedicare questo paragrafo alla trattazione di Android, discutendo di aspetti che torneranno utili sia nella visione della videoreview che per le successive recensioni di smartphone basati su Android (che spero di offrirvi presto!).

Definizione, teoremi e corollari. ANDROID è un nuovo sistema operativo open-source concepito dalla californiana Google e progettato per integrarsi con i moderni smartphone in grado di supportarlo appieno grazie a dotazioni di memoria e potenza di elaborazione superiori. Si basa su Java e si appoggia ad un kernel Linux.

Motore di un upgrade hardware dei moderni telefoni cellulari, Android ha iniziato a far parlare di sè sin dalla versione 1.5. Maggior interesse pubblico ha suscitato la versione 1.6 Donut, decisamente più stabile, alla quale sono subentrate le ultimissime revision 2.0 e 2.1.

Google Android wallpaper

Google Android cerca di colmare la lacuna dal punto di vista software mobile creata dall'iPhone OS, offrendo un prodotto gratuito e personalizzabile al quale tutti gli utenti ed i programmatori più abili possono "mettere mani". Codice aperto e pienamente configurabile, irresistibile stimolo per molti sviluppatori software e applicazioni di terze parti.

Android è un sistema operativo votato al web: prepariamoci a scegliere un'offerta adeguata per la navigazione web con il nostro operatore telefonico, altrimenti non riusciremo a comprendere e a sfruttare appieno il potenziale di Android.

Il piccolo grande droide offre supporto completo non solo al world wide web (inteso come puro WWW e non come riduttivo WAP) ed ai servizi del Web 2.0, ma anche alla multimedialità, alla connettività in generale e all'estensione delle funzionalità software tramite costanti aggiornamenti e piena integrazione con applicazioni ed estensioni di terze parti.

Tra gli aggiornamenti più lodevoli, merita certamente menzione il supporto al multitouch, introdotto dalla versione 2.0 ed il cui record di integrazione spetta proprio a Motorola con il suo Milestone.

Google Androids

La piattaforma open-source Android è sviluppata e basata sul sistema operativo Linux, ed offre pieno supporto alla grafica 3D OpenGL fino allo standard 2.0. Grazie alla diffusione dell'SDK 2.1, il pacchetto di sviluppo di applicazioni e relativa documentazione, sono moltissimi gli sviluppatori che fanno uso delle API di Android per ideare e diffondere tramite un canale chiamato Android Market i software di loro concezione.

L'architettura di sistema di Google Android è riassumibile e esemplificabile mediante la seguente schematizzazione:

Google Android architettura




Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.