Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Gaming mouse Cooler Master Sentinel Advance: e luce fu - 6) Analisi del software in bundle
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Martedì 22 Dicembre 2009 07:35
Indice
Gaming mouse Cooler Master Sentinel Advance: e luce fu
1) Introduzione
2) Confezione e contenuto
3) Panoramica delle caratteristiche tecniche del prodotto
4) Il Sentinel Advance da vicino - Parte 1
5) Il Sentinel Advance da vicino - Parte 2
6) Analisi del software in bundle
7) Il tappetino ideale per Sentinel: Weapon Choice
8) Considerazioni finali e conclusioni
Tutte le pagine

Estremamente curato, sia in termini di interfaccia grafica che di opzioni e customizzazioni, il software che Cooler Master fornisce in bundle per la gestione del Sentinel Advance. Pochi click del mouse per installare tale programma che si compone di diverse tab.

La prima è "Main Control", e permette di controllare i diversi livelli di DPI, la sensibilità, la velocità del clock ed il tempo di risposta in millisecondi. Senza dimenticare la sezione Button Assignments.

Cooler Master Sentinel Advance

La tab "Color Control" permette di personalizzare al massimo le colorazioni sprigionate dai LED del mouse, scegliendo tra 8 combinazioni di colori. Sempre dalla medesima sezione è possibile personalizzare il logo che appare sul display OLED.

La sezione "Game Profiles" è stata progettata per archiviare le impostazioni specifiche per ogni videogame al quale si gioca. Sono disponibili 5 set di profili: uno di default ed altri 4 personalizzabili per archiviare setting creati dall'utente. Tutte le impostazioni sono registrate e memorizzate nella memoria da 64KB on-board del Sentinel Advance.

Cooler Master Sentinel Advance

La scheda "Macro" permette, appunto, di registrare delle m acro personalizzate, ad esempio particolari movimenti di tastiera e mouse. Il Sentinel Advance supporta 32 macro, ciascuna delle quali costituita da una stringa di archiviazione che non dovrà superare i 124 byte di lunghezza.

Cooler Master Sentinel Advance

Presente anche la sezione "Script" per creare fino a 5 script ciascuno da 256 byte di lunghezza. Grazie a particolari funzioni ed accesso ad alcune variabili di sistema, è possibile riprogrammare e personalizzare al massimo il proprio Sentinel.

Cooler Master Sentinel Advance

La tab "Library" è semplicemente una zona di backup in cui salvare (su hard disk) una copia di sicurezza di macro e script. L'ultima sezione del software di Sentinel, denominata "Support/Update", permette infine di gestire e monitorare l'upgrade del firmware dell'unità. Funzionalità certamente molto apprezzata.

Cooler Master Sentinel Advance




Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.