Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Antec Nine Hundred Two: il gaming case si rinnova e migliora - 4) Il case Antec 902 da vicino: Parte 1
Valutazione attuale: / 11
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Venerdì 28 Agosto 2009 09:00
Indice
Antec Nine Hundred Two: il gaming case si rinnova e migliora
1) Introduzione
2) Confezione e contenuto
3) Caratteristiche tecniche e ventole
4) Il case Antec 902 da vicino: Parte 1
5) Il case Antec 902 da vicino: Parte 2
6) Considerazioni finali e conclusioni
Tutte le pagine

4) Il case Antec 902 da vicino: Parte 1

Il nuovo Antec Nine Hundred Two è caratterizzato da forme e linee decisamente più eleganti e smussate rispetto al precedente Nine Hundred. Come già accennato prima, il 902 assomiglia molto al Twelve Hundred.

Antec Nine Hundred Two

Ecco una visuale del case visto davanti e da dietro: la parte anteriore è completamente forellata; rispetto alla prima versione ora i fori sono più larghi ma, dopo di essi, possiamo scorgere la presenza di filtri antipolvere davanti alle ventole (assenti invece sul Nine Hundred "originale"). Sulla parte posteriore sono collocate diverse staffe PCI nonchè dei fori per il supporto ad impianti a liquido.

Antec Nine Hundred Two

La paratia laterale sinistra include sempre una finestra trasparente in plexigas; la forma di tale window è identica a quella del 900.

Antec Nine Hundred Two

La paratia destra cela dietro di sè un comparto per i cavi; da notare la particolare maniglia presente posteriormente per estrarre facilmente le due paratie ed accedere all'interno del case.

Antec Nine Hundred Two

Anche la sommità del case è stata rivista: ora la ventola da 200mm sporge dalla scocca. Quest'ultima offre più nervature, è maggiormente curata nei particolari ed include un vano portaoggetti più ampio.

Antec Nine Hundred Two

Pulsanti di accensione e spegnimento, led, due porte USB, porta eSATA e ingresso/uscita microfono e cuffie: tutto ciò è ospitato sul bordo superiore del case, traslato più in avanti rispetto al Nine Hundred in modo da essere più facilmente raggiungibile.

Antec Nine Hundred Two

Il case Nine Hundred Two non include l’alimentatore. È necessario scegliere un alimentatore compatibile con i componenti hardware utilizzati e che includa cavi di alimentazione sufficientemente lunghi da raggiungere la scheda madre e le periferiche. Antec consiglia di utilizzare alimentatori delle serie TruePower, NeoPower e Signature di Antec, che sono conformi alle nuove specifiche ATX, garantiscono la massima compatibilità con le schede e sono dotati di funzioni di risparmio energia. Il PSU trova spazio nella parte inferiore, come di consueto per i prodotti Antec:

Antec Nine Hundred Two

Con il telaio rivolto verso l’alto, è necessario collocare l’alimentatore sui quattro supporti di silicone nella parte inferiore del case. E' doveroso montare l’alimentatore in modo che la relativa ventola sia rivolta verso la parte superiore del case. Nel case Nine Hundred Two sono disponibili fori di montaggio per
alimentatori con layout di montaggio standard, da installare con il lato superiore rivolto verso l’alto o verso il basso.

Antec Nine Hundred Two

Il case Nine Hundred Two include otto slot di espansione, che gli consentono di supportare fino a tre schede grafiche in una configurazione multiGPU, ad esempio la tecnologia 3-way SLI da NVidia.

Antec Nine Hundred Two

Sebbene il Nine Hundred Two, così come il precedente Nine Hundred, sia votato al tool-less, per quanto riguarda gli slot PCI bisognerà utilizzare necessariamente un giravite. Nella foto seguente e in quella precedente possiamo notare meglio i due fori realizzati per consentire il passaggio dei tubi di un eventuale impianto a liquido, verso cui il case è altamente ottimizzato. Peccato però per l'assenza di un supporto nativo per ospitare internamente un radiatore biventola; in realtà Antec vende un radiatore collocabile al di sotto della ventola BigBoy da 200mm in sostituzione dei classici biventola/triventola. Resta però da verificare l'efficienza di tale accessorio.

Antec Nine Hundred Two




Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.