Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Velocizzare il netbook: upgrade a Windows 7 con nuova RAM ed SSD - 7) Come sostituire l'HDD con l'SSD
Valutazione attuale: / 19
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Venerdì 28 Agosto 2009 09:05
Indice
Velocizzare il netbook: upgrade a Windows 7 con nuova RAM ed SSD
1) Introduzione e obiettivi preposti
2) Il netbook utilizzato e le configurazioni di test nel dettaglio
3) Upgrade memoria RAM: Corsair
4) Upgrade memoria RAM: OCZ
5) Upgrade memoria RAM: PNY
6) Come sostituire la memoria RAM
7) Come sostituire l'HDD con l'SSD
8) Installazione Windows 7 RTM con pendrive
9) La pendrive USB utilizzata: Apacer AH522
10) Benchmark: HD Tune Pro (HDD originario vs nuovo SSD)
11) Benchmark: tempo avvio/spegnimento e RAM occupata
12) Benchmark: SuperPI (RAM originaria vs RAM Corsair, OCZ e PNY)
13) Benchmark: PerformanceTest 7.0 Memory Benchmark (RAM originaria vs RAM Corsair, OCZ e PNY)
14) Benchmark: Everest Memory Benchmark (RAM originaria vs RAM Corsair, OCZ e PNY)
15) Considerazioni finali e conclusioni
Tutte le pagine

Prima di passare all'aggiornamento del software di base, analizziamo la procedura per sostituire l'hard disk del netbook con un SSD. Anche in questo caso dovremo svitare due viti e rimuovere uno sportellino, delle dimensioni leggermente maggiori dell'hard disk che si cela al di sotto di esso. Sul netbook in prova, lo sportellino è situato in alto a sinistra (guardando il portatile "da sotto", come mostrato esattamente 5 foto fa).

upgrade netbook

L'hard disk originario è inserito in una gabbia metallica che lo assicura al case del netbook. Nel caso specifico, è bastato svitare le due viti esterne per liberare anche l'hard disk.

upgrade netbook

Ecco l'hard disk estratto: connettività SATA, solamente 5400 RPM, ben 160GB di spazio ma prestazioni modeste (tra qualche pagina un'analisi delle performance quantatitativa). Si tratta di un Hitachi.

upgrade netbook

Una foto relativa all'alloggiamento del disco: notiamo, frontalmente, i due connettori SATA (da sinistra verso destra, alimentazione + dati).

upgrade netbook

Per il test utilizzeremo un SSD Mtron Mobi 3525, caratterizzato dal medesimo form factor dell'HDD (2,5 pollici). Iniziamo inserendo l'SSD in questione nel supporto metallico, dopo aver rimosso da quest'ultimo l'hard disk:

upgrade netbook

Ed ecco, infine, l'SSD inserito nel netbook, facendo combaciare i connettori SATA nelle rispettive porte presenti sulla destra dell'alloggiamento. Non ci resta che richiudere lo sportellino in plastica e riavvitare le due viti.

upgrade netbook




Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.