Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Velocizzare il netbook: upgrade a Windows 7 con nuova RAM ed SSD - 3) Upgrade memoria RAM: Corsair
Valutazione attuale: / 19
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Venerdì 28 Agosto 2009 09:05
Indice
Velocizzare il netbook: upgrade a Windows 7 con nuova RAM ed SSD
1) Introduzione e obiettivi preposti
2) Il netbook utilizzato e le configurazioni di test nel dettaglio
3) Upgrade memoria RAM: Corsair
4) Upgrade memoria RAM: OCZ
5) Upgrade memoria RAM: PNY
6) Come sostituire la memoria RAM
7) Come sostituire l'HDD con l'SSD
8) Installazione Windows 7 RTM con pendrive
9) La pendrive USB utilizzata: Apacer AH522
10) Benchmark: HD Tune Pro (HDD originario vs nuovo SSD)
11) Benchmark: tempo avvio/spegnimento e RAM occupata
12) Benchmark: SuperPI (RAM originaria vs RAM Corsair, OCZ e PNY)
13) Benchmark: PerformanceTest 7.0 Memory Benchmark (RAM originaria vs RAM Corsair, OCZ e PNY)
14) Benchmark: Everest Memory Benchmark (RAM originaria vs RAM Corsair, OCZ e PNY)
15) Considerazioni finali e conclusioni
Tutte le pagine

Di seguito, due proposte, rispettivamente di Corsair e PNY, per aggiornare la memoria RAM del nostro netbook. E' bene precisare che il netbook in questione supporta un solo stick di memoria (è uno lo slot a disposizione) di tipo DDR2 e dalla capacità massima di 2GB. Nonostante siano supportati i moduli da 667 MHz, il portatile riconoscerà sempre e soltanto 533 MHz come frequenza massima di funzionamento, indipendentemente dalla frequenza nativa del modulo: si tratta di una limitazione del chipset che neppure l'aggiornamento del BIOS è riuscita a rimuovere. Nonostante ciò, ho scelto appositamente due soluzioni da 667 MHz in modo da allargare le possibilità di upgrade anche ad altri netbook più fortunati che sfruttano tale frequenza, oltre a supportarla.

Iniziamo con Corsair, che mi ha inviato per il test un modulo Value Select DDR2 da 2GB e 667 MHz. Si tratta ovviamente di un modulo SoDIMM, compatibile cioè con i notebook e i netbook. Form factor e piedinatura ridotti rispetto alle classiche RAM per PC desktop.

Un verdino domina la confezione di vendita.

Corsair SoDIMM DDR2 667MHz

Il cartoncino inserito all'interno della confezione è apribile e contiene una rapida guida con cenni sull'installazione del modulo, illustrazioni incluse ed in diverse lingue tra cui l'italiano.

Corsair SoDIMM DDR2 667MHz

Un paio di foto del modulo visto da vicino, immortalando il PCB da entrambi i lati:

Corsair SoDIMM DDR2 667MHz

Su ogni lato ci sono 8 chip di memoria:

Corsair SoDIMM DDR2 667MHz

Ognuno di essi offre una capacità di 128 MB; si tratta di chip marchiati Corsair.

Corsair SoDIMM DDR2 667MHz

Qualche cenno sulle caratteristiche tecniche. Si tratta di moduli ad elevata densità con lo scopo di massimizzare la bandwidth di memoria e minimizzare colli di bottiglia a scapito delle performance, per assicurare un'esperienza utente superiore. Ottimizzati per Windows Vista, sono testati singolarmente e includono un design hardware che riduce la generazione di calore. Garanzia a vita per questi moduli, incluso il modello testato. Feature:

  • Model number: VS2GSDS667D2;
  • Capacità: 2GB;
  • Timing: 5-5-5-18;
  • Form factor: 200pin SoDIMM.

Il modulo Corsair è disponibile in Italia su diversi shop on-line ad un prezzo variabile tra 23€ e 39€ (prezzi ovviamente riferiti alla data di pubblicazione della seguente recensione).




Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.