Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Kingston SSD Now M-Series, ovvero: Intel X25-M da 80GB - 3) L'X25-M (alias SSD Now) da vicino
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Mercoledì 19 Agosto 2009 08:30
Indice
Kingston SSD Now M-Series, ovvero: Intel X25-M da 80GB
1) Introduzione: Intel e Kingston approdano nel mercato SSD
2) Confezione e contenuto
3) L'X25-M (alias SSD Now) da vicino
4) L'SSD dall'interno: controller, cache e NAND
5) Caratteristiche tecniche
6) Test: HD Tune
7) Test: HD Tach
8) Test: Everest
9) Test: CrystalDiskMark e ATTO
10) Considerazioni finali e conclusioni
Tutte le pagine

L'SSD appare ben più sobrio e colorato rispetto alla sua confezione. L'arco di circonferenza descritto trasversalmente sulla scocca del drive ci ricorda molto la medesima nervatura presente sugli SSD Intel in corrispondenza della quale la scocca cambia colore (nero/grigio). In questo caso, parte della scocca è stata utilizzata da Kingston per riportare maggiori informazioni sull'unità su un'etichetta bianca; la restante parte sulla destra, invece, è maggiormente destinata ad ospitare il logo Kingston.

Su sfondo rosso possiamo individuare il modello, SSD Now M Series, nonchè la capacità di 80GB.

Kingston SSD Now Intel X25-M

In realtà, fa sempre capolino il logo di Intel, che rifornisce Kingston di queste unità.

Kingston SSD Now Intel X25-M

L'etichetta riporta numeri seriali dell'unità, informazioni sulla connettività SATA e specifiche elettriche di funzionamento nonchè un disclaimer che informa l'utente circa l'invalidazione della garanzia nel caso in cui l'unità viene aperta, viene rimossa l'etichetta o ancora viene svitata qualche vite.

Kingston SSD Now Intel X25-M

Rispetto all'unità Intel, Kingston ha voluto dotare l'SSD di una cornicetta in plastica, anch'essa nera così come il telaio del disco, che rende l'unità identica in altezza agli SSD caratterizzati dallo stesso form factor. Tale inspessimento è importante soprattutto nel caso di eventuale utilizzo in un notebook: in quest'ottica, infatti, il vano per l'hard disk di un PC portatile ha spessore ben definito. Kingston ha quindi voluto adeguare lo spessore dell'unità in tal senso.

Kingston SSD Now Intel X25-M

Scocca metallica per l'SSD Now di Kingston / Intel, anche per la parte posteriore. Inserti cromati sono posti in corrispondenza dei fori per fissare l'SSD nel nostro case mediante viti che dovremo procurarci, in quanto non incluse nell'unità.

Kingston SSD Now Intel X25-M

Essendo un'unità ad elevate prestazioni, non poteva mancare la connettività SATA II, evincibile dalla presenza dei due connettori SATA per dati (7 pin) ed alimentazione (15 pin).

Kingston SSD Now Intel X25-M

Per smontare l'unità X25-M dovremo svitare le quattro viti perimetrali, che servono non solo per il fissaggio dei due pezzi della scocca (inferiore e superiore) ma anche per fissare la cornicetta in plastica a quest'ultima.

Kingston SSD Now Intel X25-M




Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.