chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Lian Li Maxima Force, un alimentatore capace di 470W - 4) Test condotto e risultati

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Indice
Lian Li Maxima Force, un alimentatore capace di 470W
1) Introduzione e confezione
2) L'alimentatore da vicino
3) Caratteristiche tecniche & connettori
4) Test condotto e risultati
5) Considerazioni finali e conclusioni
Tutte le pagine

La configurazione di test utilizzata comprende:

Com'è possibile notare da una rapida occhiata alla configurazione di test, a primo impatto 470W sembrano decisamente irrisori ed insufficienti per una configurazione hardware simile. Soprattutto se ci riferiamo ad una scheda video assorbi-ampère come la ATI HD4870. E difatti per tale scheda video sono necessari due connettori di alimentazione PCI Express, mentre il Maxima Force ne offre solamente uno. Fortunatamente è possibile ovviare al problema usando un adattatore molex-->PCI-E fornito in bundle con la scheda video (ma non con l'alimentatore).

Insomma, la configurazione hardware di test sembra davvero esosa e la battaglia da vincere per il Maxima Force da 470W è alquanto ardua. Il test condotto appare difatti "ai limiti" del gestibile per un'unità capace di erogare solamente 470W, che potrebbe apparire in crisi dinanzi a tante richieste energetiche.

In realtà i 470W del Maxima Force si sono rivelati sufficienti a gestire tale configurazione hardware. Probabilmente ha aiutato anche l'"overpower" di 570W che l'unità attiva in caso di richieste energetiche sopra la norma. Nessun cenno di instabilità o cedimento è stato percepibile durante il test condotto.

Ho stressato l'alimentatore con il software OCCT, scegliendo il test apposito per l'alimentatore, che mette a dura prova le sue capacità agendo principalmente sulla scheda video che quindi a sua volta richiederà maggiore alimentazione dal PSU.

 

La tensione erogata alla CPU è perfetta in idle (1,2V) mentre oscilla tra 1,185V e 1,2V a pieno carico. In fondo si tratta di un'ondulazione davvero irrisoria che è possibile considerare quasi nulla.

LianLi Maxima Force 470W

 

La linea da 3,3V è assente da picchi in idle e solamente in full qualche lieve picco si tensione si fa sentire di tanto in tanto. Tutto nella norma dato che le oscillazioni, anche in questo caso, sono infime e al massimo pari a 0,02V.

LianLi Maxima Force 470W

 

Ineccepibile anche la linea 5V, che passa da poco più di 5,1V in idle a circa 5,13V in full load.

LianLi Maxima Force 470W

 

La linea 12V è quella messa più a dura prova: in idle l'alimentatore eroga 12,16V pressochè costanti, mentre in full load la tensione erogata scente a 11,9V circa. La differenza tra idle e full è in questo caso pari a 0,26V. In full, inoltre, la tensione e soggetta a picchi che comunque non raggiungono quasi mai il valore di tensione della linea 12V in idle.

LianLi Maxima Force 470W



Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: