Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Lian Li Maxima Force, un alimentatore capace di 470W - 1) Introduzione e confezione
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Venerdì 08 Maggio 2009 09:09
Indice
Lian Li Maxima Force, un alimentatore capace di 470W
1) Introduzione e confezione
2) L'alimentatore da vicino
3) Caratteristiche tecniche & connettori
4) Test condotto e risultati
5) Considerazioni finali e conclusioni
Tutte le pagine
Qui su InformaticaEasy abbiamo già parlato di Lian-Li, soprattutto per quanto riguarda case ed alimentatori proposti dall'azienda. Oggi, grazie proprio alla collaborazione nata tra InformaticaEasy e Lian-Li, è stato possibile recensire un alimentatore prodotto da tale azienda.

Prima di addentrarci nella recensione, è bene introdurre Lian-Li, partendo da qualche cenno storico sull'azienda e arrivando a comprendere di cosa si occupa. Lian Li Industrial Co. è stata fondata nel 1983; attualmente è una delle più importanti aziende di Taiwan specializzata nella produzione di case per PC in alluminio. Con più di venti anni di esperienza nel settore dell'informatica, un team di ingegneri dedicati, specialisti nella produzione ed un nutrito staff amministrativo, LianLi offre una gamma di accessori per PC di ottima fattura. Nel 1993 Lian-Li ha introdotto una nuova linea di componentistica hardware per computer, tra cui chassis di vario genere, non solo per ambito desktop ma anche per il segmento server, fino ad ottenere la certificazione ISO 9001 per tutti i suoi prodotti, che attualmente godono di 2 anni di garanzia. 

 

Il prodotto che analizzeremo di seguito è il prodotto Lian-Li Maxima Force  470W; si tratta di un alimentatore appartenente alla serie Maxima Force che include anche due modelli da 650W e 750W. Non lasciamoci ingannare dall'apparente wattaggio irrisorio: l'alimentatore riserva piacevoli sorprese. Il test che condurrò su questo PSU sarà alquanto "pesante", in quanto il prodotto dovrà riuscire a gestire una configurazione hardware per la quale normalmente 470W sono sconsigliabili.

 

La confezione del prodotto è "a valigetta". Lian-Li ha riportato sulla scatola: "Optimized for PC Gamer & PC Enthusiasts". Normalmente tale affermazione suona male se abbinata ad un prodotto da soli 470W: in questo caso si tratta di un'eccezione confermata, tra l'altro, dal test condotto da InformaticaEasy.

LianLi Maxima Force 470W

Sulla parte posteriore dell'alimentatore sono riportate tutte le caratteristiche tecniche nonchè le tecnologie adottate affinchè l'unità possa garantire le massime prestazioni nel pieno rispetto dell'ambiente.

LianLi Maxima Force 470W

Dopo aver rimosso l'involucro esterno ed aperto la scatola interna, possiamo notare come il prodotto sia ottimamente custodito al suo interno. Degli isolamenti in plastica espansa simil polistirolo proteggono a 360 gradi l'unità. Appositi solchi consentono ai cavi fuoriuscenti dall'alimentatore di essere riposti nella loro confezione presente sulla destra. In bundle troviamo anche un rapido manuale d'uso, che purtroppo non è in italiano.

LianLi Maxima Force 470W

Nella confezione troviamo inoltre le quattro viti di fissaggio al case nonchè il classico cavo per il collegamento dell'unità all'alimentazione elettrica. Davvero particolare l'ingegnosa scatola nera che contiene anche i cavi che provengono dall'alimentatore stesso.

LianLi Maxima Force 470W



Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.