Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Eclipse e Alchemy: mouse e tastiera da OCZ - 4) OCZ Eclipse: feature e impressioni d'uso
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Lunedì 27 Aprile 2009 08:12
Indice
Eclipse e Alchemy: mouse e tastiera da OCZ
1) Introduzione; chi è OCZ
2) OCZ Eclipse: confezione
3) OCZ Eclipse: il mouse da vicino
4) OCZ Eclipse: feature e impressioni d'uso
5) OCZ Alchemy: confezione
6) OCZ Alchemy: la tastiera da vicino
7) OCZ Alchemy: feature e impressioni d'uso
8) Considerazioni finali e conclusioni
Tutte le pagine
L'OCZ Eclipse è stato progettato specificamente per venire incontro alle necessità dei gamer a tutti i livelli. Con una tecnologia senza driver, il mouse plug and play di OCZ può essere spostato da un PC ad un altro senza la necessità di installare software aggiuntivo, che peraltro rallenterebbe il PC all'avvio. Si salvano automaticamente le funzioni programmate nella memoria integrata e le configurazioni possono essere utilizzate su qualunque macchina.

La funzione Macro è la più comune per un gaming mouse. Solitamente questa funzione richiede l'installazione dei driver, ma le funzioni Macro e Script di OCZ Eclipse sono progettate per registrare i comandi della tastiera senza necessità di software aggiuntivo. Tutti i dati sono salvati nell'hardware OCZ Eclipse e le funzioni possono essere eseguite in gruppo oppure comando per comando. E' addirittura presente la funzione "sparo continuo", che può essere programmata e personalizzata secondo le proprie necessità dal 2° al 7° tasto. Inoltre, il mouse consente di definire l'intervallo di tempo tra due spari.

Il software incluso include il programma principale, utilità, test e le opzioni tabella HID. Diversi i tool inclusi: tra essi da citare la funzione sparo continuo, l'emulazione tastiera, l'emulazione controllo utente (HID), la funzione macro e script. Un'ulteriore utility permette di modificare via software i parametri di risoluzione e USB report.

Come avete appena avuto modo di notare, il mouse offre una gradevole colorazione ibrida: la rotellina di scorrimento si illumina di giallo mentre superiormente abbiamo a disposizione quattro led che possono illuminarsi o meno (di una colorazione blu) a seconda di un’impostazione particolare: la regolazione dei DPI. Il pulsantino presente tra wheel e i quattro led serve infatti a regolare i DPI: pigiando il tasto verso il basso diminuiamo la sensibilità del mouse, mentre pigiandolo all’indietro la incrementiamo. A minor sensibilità corrisponde un maggior numero di lucette accese. Abbiamo quindi a disposizione quattro impostazioni di sensibilità ognuna delle quali corrisponde a 1, 2, 3 oppure 4 tacche illuminate. Probabilmente sarebbe stato auspicabile inserire un’ulteriore regolazione della sensibilità: precisamente tra la penultima e l’ultima regolazione.

La rotellina centrale può anche non essere illuminata oppure, oltre al giallo, assumere colorazioni verdino oppure rosso sgargiante a seconda del profilo selezionato posteriormente tramite l’apposito pulsantino.

Il LED inferiore del mouse non appare illuminato durante il suo funzionamento, eppure funziona egregiamente in maniera silente.

I due tasti laterali del mouse consentono di switchare in avanti o indietro tra le pagine web visualizzate in una sessione di navigazione web. La rotellina centrale non può spostarsi longitudinalmente rispetto al suo asse di rotazione: questa funzione (sinistra ↔ destra) è assolta dagli ultimi due tasti laterali appena menzionati. In realtà l’implementazione sulla wheel avrebbe consentito un più rapido utilizzo di questa funzione.

L’ergonomia del mouse è ottima: la mano aderisce naturalmente su di esso con estrema naturalezza. Volendo essere estremamente pignoli, probabilmente la zona del mouse su cui poggia il polso poteva essere più larga.

Caratteristiche tecniche:

  • Rotellina per lo scrolling a due vie
  • Tasto sinistro/destro extra large per gamer professionisti
  • Pulsante per lo switch dei DPI con indicatore DPI a 4 livelli e barra di selezione della risoluzione;
  • DPI selezionabili: 400 – 800 – 1600 – 2400
  • Dimensioni: 112,43 x 70,64 x 43,79 mm
  • Peso: fino a 1337g (regolabile grazie ai pesini inclusi da 18g ciascuno)
  • Impostazioni regolabili 100 ~ 2400 DPI nel software;
  • Funzioni programmabili;
  • I tasti possono essere programmati per sostituire la pressione di tasti della tastiera: comandi singoli o composto;
  • Funzione Macro e 6 Script integrati;
  • Tensione di alimentazione: 5V
  • Accelerazione: 50G
  • Frame rate: Tracking speed 60IPS       
  • Durata: un milione di cicli
  • Compatibilità con la maggior parte dei sistemi operativi senza la necessità di installare i driver
  • Include software per la personalizzazione e driver per Windows XP / Vista
  • Garanzia di 2 anni.
OCZ Alchemy + Eclipse

 




Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.