Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Eclipse e Alchemy: mouse e tastiera da OCZ - 3) OCZ Eclipse: il mouse da vicino
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Lunedì 27 Aprile 2009 08:12
Indice
Eclipse e Alchemy: mouse e tastiera da OCZ
1) Introduzione; chi è OCZ
2) OCZ Eclipse: confezione
3) OCZ Eclipse: il mouse da vicino
4) OCZ Eclipse: feature e impressioni d'uso
5) OCZ Alchemy: confezione
6) OCZ Alchemy: la tastiera da vicino
7) OCZ Alchemy: feature e impressioni d'uso
8) Considerazioni finali e conclusioni
Tutte le pagine

Osservando il mouse notiamo la presenza di diversi led e superfici semitrasparenti. Al tatto le superfici sono gradevolmente liscie e smussate; ottimamente curato l'assemblaggio che si traduce nella totale assenza di dislivelli lungo le giunture delle varie parti della scocca. Tutta la superficie esterna del mouse a contatto con la mano è inoltre realizzata in materiale leggermente gommoso che crea l'attrito giusto tra mouse e palmo della mano.

OCZ Alchemy + Eclipse

Osservando il mouse dall'alto notiamo la rotellina ed un pulsante per lo switching dei DPI nonchè quattro LED che si riferiscono proprio al profilo di DPI selezionato.

OCZ Alchemy + Eclipse

La rotellina centrale sporge adeguatamente dal corpo del mouse ed è inserita in un solco longitudinale della scocca che aiuta l'indice a trovare la sua giusta posizione sulla superficie del device. Il pulsante nero di cui ho accennato prima si trova in una posizione immediatamente raggiungibile dallo stesso dito della mano.

OCZ Alchemy + Eclipse

In bella mostra sulla parte superiore del mouse notiamo la scritta Eclipse. Sui bordi del mouse, che delineano tale logo, sono presenti due inserti in plastica trasparente che, contrariamente a quanto si potrebbe ipotizzare, non si illuminano bensì emanano parte della luce interna in realtà destinata alle parti anteriori (rotellina e led blu).

OCZ Alchemy + Eclipse

Lateralmente (lato sinistro) abbiamo a disposizione due comodi tasti che possono ad esempio tornare utili durante le sessioni di navigazione internet per la gestione della cronologia.

OCZ Alchemy + Eclipse

Per i due terzi circa della sua estensione, la parte superiore della scocca è apribile: dietro uno sportellino a slitta si cela il sistema di regolazione del peso del mouse, che consente di ottenere una certa precisione dei movimenti a seconda delle operazioni da eseguire al PC.

OCZ Alchemy + Eclipse

Si tratta in pratica di quattro pesini cilindrici inseriti in un alloggiamento spugnoso collocato subito al di sotto della scocca. Possiamo ad esempio decidere di rimuovere qualche pesino per rendere il mouse più leggero di qualche decina di grammi.

OCZ Alchemy + Eclipse

La parte inferiore del mouse presenta alle tre estremità delle superfici sporgenti in materiale gommoso, per una miglior aderenza sul tappetino. Notiamo nel centro il sistema laser necessario al mouse per determinare gli spostamenti compiuti con la mano e, di conseguenza, far muovere il puntatore sullo schermo.

OCZ Alchemy + Eclipse

Un po' scomoda la posizione del Profile Button, un piccolo pulsantino presente sempre sulla parte inferiore che consente di switchare tra i profili memorizzati. Ad ogni profilo corrisponde una particolare colorazione della rotellina del mouse, il cui colore cambierà proprio all'atto della pressione di questo pulsante.

OCZ Alchemy + Eclipse

Il mouse, una volta connesso al PC, emana delle gradevolissime colorazioni: oltre alla mouse wheel notiamo i quattro led blu. Una foto nella penombra si è resa necessaria per evidenziare ancora di più tali colorazioni:

OCZ Alchemy + Eclipse



Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.