Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

EAH4870 Matrix, la proposta ATI HD4870 di Asus - 2) La scheda da vicino
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Mercoledì 18 Febbraio 2009 13:30
Indice
EAH4870 Matrix, la proposta ATI HD4870 di Asus
1) Introduzione, confezione e bundle
2) La scheda da vicino
3) Il sistema di dissipazione
3) Caratteristiche tecniche
4) Prova sul campo; scontro diretto con la HD4850
5) Considerazioni finali e conclusioni
Tutte le pagine
2) La scheda da vicino

Le dimensioni della scheda video non sono certamente contenute: il PCB della HD4870 non è certo "corto", e ciò ha permesso ad Asus di integrare un robusto dissipatore che analizzeremo nel prossimo paragrafo. Anche la EAH4870 Matrix, così come la sua confezione, è di colore nero, ad eccezione del logo Asus e dei loghi Republic of Gamer riportati sui motori delle due ventole.

Asus EAH4870 Matrix

Proprio a causa delle sue generose dimensioni, la scheda necessita di essere solidamente assicurata al case. Per questo motivo, la VGA è dual slot (come quasi tutte le proposte HD4870). Dei due slot che occupa posteriormente, tramite uno viene espulsa l'aria calda, mentre il secondo ospita le connessioni SVideo e due DVI. Il differente colore di queste ultime permette di stabilire eventualmente quale dei due adattatori presenti nella confezione connettere ad ognuna di esse.

Asus EAH4870 Matrix

Questa scheda madre è piuttosto rara: si pensi che attualmente non v'è traccia sul sito Asus Italia, mentre è menzionata solamente sul sito Internazionale dell'azienda, sul quale però sono presenti ben poche caratteristiche tecniche. Tutti sintomi che ci fanno pensare ad un prodotto recentemente introdotto sul mercato o, comunque, disponibile in pochi esemplari: quest'ultima affermazione è confermata dall'etichetta laterale che riporta il numero progressivo della scheda. Quella recensita da InformaticaEasy, ad esempio, è la N° 7480.

Asus EAH4870 Matrix

Nonostante la scheda sia parecchio spessa, non sarà certamente impossibile realizzare configurazioni CrossFire, dato che comunque il dissipatore non sporge oltre il secondo slot PCI di ancoraggio al case. Nella foto seguente, i due profili laterali della EAH4870 Matrix.

Asus EAH4870 Matrix

La scheda video si alimenta mediante due connettori PCI Express da 6 pin ciascuno; praticamente tutte le schede video basate su HD4870 richiedono tale tipo di alimentazione. Assicuriamoci quindi che il nostro alimentatore disponga non solo di sufficienti watt, ma anche di almeno due connettori PCI Express. In realtà, è possibile "emulare" uno dei due connettori di alimentazione sfruttando due molex e l'apposito cavo adattatore fornito in bundle con la scheda.

Asus EAH4870 Matrix

Anche la parte posteriore del PCB è nera: immediatamente evidente la zona socket e i quattro bulloncini perimetrali di fissaggio del dissipatore. Il cavo che scorgiamo superiormente è uno dei due che alimenta una delle due ventole.

Asus EAH4870 Matrix

Ecco i due connettori CrossFire, immortalati da ambo i lati, che consentono di realizzare configurazioni multi-GPU fino ad un totale di ben quattro unità in parallelo. Nella confezione è fornito un ponticello per CrossFire.

Asus EAH4870 Matrix



Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Copyright © 2009 InformaticaEasy. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione di qualunque contenuto del sito senza aver richiesto autorizzazione.
  Le recensioni e gli articoli sono scritti e di esclusiva proprietà di Paolo Vinella; se presenti su altri siti/forum, sono stati inseriti dallo stesso
 
Sito realizzato e gestito da Paolo Vinella.