chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

4.8 GHz ad aria? Ora realtà con il dissipatore Noctua NH-D14

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Noctua NH-D14 e NF-P14

Una recensione che colpisce particolarmente e spinge l'azienda Noctua a pubblicare quanto esposto in un comunicato stampa. Parlo di un articolo redatto da KitGuru.com relativo alla recensione delle nuove CPU Intel Core i5/i7. Durante la prova overclock, raggiunti i 4.8GHz con NH-D14.

Il record è raggiunto. Allan Campbell, fondatore del sito web KitGuru.com, ha raggiunto l'incredibile velocità di 4.8GHz in overclock utilizzando un "semplice" sistema di dissipazione ad aria: il pluripremiato Noctua NH-D14.

Le CPU in questione sono i Core i7 875K e Core i5 655K. Durante una recensione di tali unità, infatti, il sito web in questione ha voluto offrire una sezione dell'articolo redatto in cui mostrare le potenzialità di overclock di tali processori. A questo punto nasce la sorpresa: il kit a liquido considerato per tali prove è stato subito riposto nel cassetto, mostrandosi superfluo in confronto al dissipatore ad aria Noctua NH-D14.

I risultati ottenuti, infatti, sono molto simili a quelli normalmente garantiti da un buon sistema di dissipazione a liquido; si tratta di un overclock rarissimamente possibile con un convenzionale dissipatore ad aria. Non impossibile per NH-D14, a quanto pare. Il prodotto ha già ricevuto più di 150 award da diversi siti web ed esponenti della stampa internazionale sin dalla sua introduzione risalente ormai allo scorso novembre 2009 ed è stato scelto da importanti website tra cui Tom's Hardware come piattaforma di cooling per i test sulle nuove CPU Intel K-Series.

Intel Core i5 i7 Noctua NH-D14 overclock record - system

Così come mostrato da KitGuru, l'NH-D14 può aiutare ad overcloccare le CPU Core i5 ed i7 a velocità precedentemente ritenute impossibili da raggiungere con un dissipatore ad aria.

Alla base di questo incredibile record una tensione di alimentazione pari a 1.42V per la CPU 875K ed 1.46V per il modello 655K. Nonostante l'enorme TDP sprigionato dai microprocessori in questione (non tanto dalla frequenza in sè quanto dalla tensione di alimentazione particolarmente elevata e superiore di gran lunga al VID stock), il dissipatre Noctua ha permesso alle CPU di operare stabilmente a temperature di carico pari rispettivamente ad 87°C e 79°C. E' stata persino raggiunta la barriera dei 5GHz tuttavia, in tal caso, il sistema si è rivelato instabile.

Intel Core i5 i7 Noctua NH-D14 overclock record

Risultati, quelli ottenuti, decisamente eccezionali e prova non solo dell'ottima resa dell'NH-D14 ma anche e soprattutto indice di un fenomeno in atto: la continua ed elevata ottimizzazione dei sistemi di dissipazione ad aria che, in molti scenari, sono in grado ad oggi di rimpiazzare i più complessi e maggiormente necessitanti di manodopera kit a liquido.

Per maggiori informazioni sul dissipatore ad aria high-end Noctua NH-D14 vi rimando a QUESTO link; per la recensione di KitGuru, invece, seguite questo collegamento: http://www.kitguru.net/components/cpu/zardon/intel-core-i7-875k-and-i5-655k-processors-review/4/

Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: