chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Due nuove schede madri da DFI per Intel Nehalem

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

dfi x58 mb - intro

DFI ha appena annunciato la disponibilità di due nuove schede madri basate su chipset Intel X58 e quindi compatibili appieno con Intel Nehalem Core i7. In particolare, si tratta delle DFI DK X58 T3eH6 e DFI JR X58 T3H6 X58. L'azienda afferma che si tratta delle sue motherboard più potenti.

La DFI JR X58 T3H6 X58 è in formato Micro ATX, e sarà destinata ad affiancare la sorella minore P45 JR, mentre la DFI DK X58 T3eH appartiene a tutti gli effetti alla prestante serie DK. Entrambe dovrebbero essere acquistabili ad un prezzo alquanto appetibile: è ciò che si spera, dato che attualmente le poche schede madri basate su socket X58 sono altamente costose. Inoltre, a DFI spetta il primato di aver realizzato la prima prestante motherboard X58 caratterizzata dal form factor Micro ATX.

LANParty DK X58-T3eH6

Le due nuove schede madri, che secondo DFI saranno prestissimo disponibili, adottano lo stesso schema di colori verde e giallo delle più costose serie LT/UT, a differenza dei classici nero e arancione finora caratterizzanti le serie DK e JR.

La serie DK (Dark) delle DFI LANParty è stata da sempre sinonimo di overclock, e le performance offerte hanno sinora raggiunto l'apice con la piattaforma Intel P45. L'introduzione del chipset X58, secondo DFI, garantirà una riduzione dei costi. 

LANParty DK X58-T3eH6

La DFI DK X58 offrirà 3 slot PCI-Express e 6 slot DDR3 trichannel-ready, oltre alla funzionalità Genie BIOS che consente di settare innumerevoli parametri direttamente attraverso il Basic Input Output System. DFI assicura che per gli hardcore gamer che vogliono sfruttare al massimo il potenziale di overclock offerto da Nehalem, la DFI LANParty DK X58-T3eH6 è senza dubbio il prodotto più economico per overcloccare.

Ben consapevole del frequente utilizzo, da parte degli overclocker, della funzione Clear CMOS, DFI ha non solo inserito un jumper apposito sulla parte inferiore della scheda, ma ha anche incorporato una funzionalità EZ Clear, finora disponitible solamente nella serie UT, che permetterà di effettuare rapidalemte il Clear CMOS semplicemente premento i pulsanti di Accensione e Reset contemporaneamente. La scheda integrerà anche il Debug LED.

 

La DFI JR X58-T3H6 è invece un gioiello in miniatura, nato grazie alle ottime capacità di miniaturizzazione della più avanzata piattaforma Intel su piattaforma microATX, mantenendo inalterato il supporto ad SLI e CrossFireX, oltre al supporto di avanzate funzionalità di overclock. Un'ottima soluzione per chi, nonostante sia appassionato di overclock, vuole assemblare un sistema gaming molto compatto.

LANParty JR X58-T3H6

Per assicurare divertimento in overclock con la serie LanParty, DFI ha incorporato la funzionalità ABS (Auto Boost System) su tutte le sue schede madri, che lavora a stretto contatto con l'architettura hardware e il BIOS della scheda. Gli overclocker professionisti potranno gestire gli svariati parametri di tensioni e frequenze direttamente da BIOS, mentre i novizi dell'overclock potranno utilizzare ABS per velocizzare il sistema mediante la sola pressione del tasto F1 durante la schermata di boot del sistema; in questo modo, la frequenza della CPU sarà overcloccata automaticamente del 20%, agendo opportunamente sull'incremento della frequenza di BUS (o meglio, del BClock nel caso di Core i7).

LANParty JR X58-T3H6

Di seguito, in preve, le principali caratteristiche dei prodotti LANParty DK X58-T3eH6 (ATX) e JR X58-T3H6 (microATX):

  1. Intel® X58 con ICH10R; QPI 6.4 GT/s;
  2. LGA 1366 per Intel Core i7;
  3. 6 + 2 + 2 PWM solution;
  4. 6 DDR3 DIMM (massimo 24GB) con supporto alla configurazione TriChannel;
  5. Supporto DDR3 800/ 1066/ 1333MHz;
  6. 3 slot PCIe (x16, x16, x4) per NVIDIA SLI/ ATI CrossfireX (DK edition);
  7. 2 slot PCIe (x16, x16) per NVIDIA SLI/ ATI CrossfireX (JR edition);
  8. Audio HD 8 Canali (ALC 889, SNR 106db);
  9. Genie BIOS con molteplici setting per performance estreme;
  10. EZ Clear – Clear CMOS mediante pressione dei pulsanti PowerOn e Reset.
Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: