chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

da DFI una motherboard compatta che offre l'SLI

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Sul sito DFI è stata recentemente inserita una nuova scheda madre; si tratta LanParty JR GF9400-T2RS che addirittura offre, in un form factor microATX, la possibilità di realizzare configurazioni Hybrid SLI potendo contare su due slot PCI-Express. Ottima anche la dissipazione del chipset e dei mosfet.

Dopo la scheda madre JR 790GX-M2RS basata su socket AM2+, DFI LANParty lancia un'altra scheda madre con GPU integrata e form factor microATX: si tratta della JR GF9400-T2RS, che integra una GPU NVidia GeForce 9400, che attualmente è il più potente chip video integrato su motherboard. Tale GPU è caratterizzata da una frequenza di 580MHz per il core e 1400MHz per gli shader.

Nonostante il form factor microATX, la nuova LanParty prodotta da DFI è stata progettata per essere estensibile ed elastica nel poter installare schede video dedicate per migliorare ulteriormente le performance 3D. Per molti utenti, la GPU integrata GeForce 9400 è in grado di soddisfare i bisogni quotidiani, in quanto supporta egregiamente più del 90% degli attuali videogame. Per gli "hardcore gamer", invece, la scheda madre è in grado di offrire due slot PCI-Express (16X + 2X) che rendono possibile l'installazione di schede video dedicate potendo contare sulla tecnologia Hybrid SLI.

La dissipazione, completamente passiva, si basa su prestanti soluzioni prodotte da Thermalright ed il sistema adottato è davvero simile a quello che caratterizza le serie DK. Il sistema di dissipazione è facilmente smontabile: è dunque possibile sostituirlo con un proprio dissipatore. 

La JR GF9400-T2RS supporta il decoding audio 7.1 e HD, e permette di visualizzare in scioltezza contenuti video in alta definizione(HD 1080). Il pannello posteriore I/O è alquanto ricco, ed include interfacce digitali di ultima generazione che rendono ad esempio possibili l'output audio mediante coassiale e fibra ottica, uscite DVI e HDMI; 10 le porte USB in totale.

La nuova scheda video DFI supporta, nel suo socket LGA775, l'installazione di tutti i microprocessori Intel Core 2 Duo / Quad / Extreme (praticamente tutti ad eccezione del QX9770 -almeno ufficialmente-). La sezione di alimentazione p a 4 fasi, mentre l'audio è affidato al chip integrato Realtek ALC885. Il Debug LED permette di visualizzare le fasi di post ed eventuali errori legati ai componenti hardware installati. Ben 6 le connessioni SATAII con funzionalità RAID integrata (supporta RAID 0 / 1 / 0+1 / 5). LAN Gigabit e slot/connettori fluorescenti (reattivi agli UV) completano la dotazione di serie.

La tecnologia ABS (Auto Boost System) consente di effettuare in pochi step l'overclock via software. E' necessario installare il programma, riavviare il computer e premere l'apposito pulsante per incrementare la frequenza del Front Side Bus. Un tuning maggiore è possibile via BIOS; il Genie BIOS offre centinaia di impostazioni riguardo CPU, memoria, FSB, moltiplicatori e regolazione delle tensioni di alimentazione.

In conclusione, ecco le caratteristiche complete di questa scheda madre:

Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy