chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Motherboard Asus per Nehalem da record di overclock

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

asus p6t deluxe

Asus ha annunciato di aver stabilito un record mondiale con la nuova scheda madre P6T Deluxe progettata per ospitare i nuovi processori Intel Core i7. In overclock, tale motherboard ha garantito il raggiungimento di 5,4GHz di frequenza per Nehalem, in accoppiata con DDR3 a frequenze stratosferiche.

La P6T Deluxe è basata su chipset Intel X58 per il supporto ai processori di ultimissima generazione Intel Core i7; gli ingegneri di ASUS sono stati in grado di raggiungere in overclocking valori fino a 5.4 GHz con moduli di memoria spinti fino a DDR3-2338.
 
Piattaforma ideale per creare PC altamente performanti ed in grado di soddisfare anche le richieste del power user più esigente e degli appassionati dell’overclocking, la nuova mainboard ASUS P6T Deluxe è dotata di una speciale funzionalità denominata TurboV. Si tratta di uno strumento che permette di modificare il moltiplicatore della CPU senza riavviare Windows e che, in abbinamento a OC Palm, un pratico dispositivo esterno USB dotato di display LCD, che controlla e mostra in tempo reale tutti i settaggi della motherboard, facilita gli utenti e regala incredibili performance durante le operazioni di overclock.

La nuova scheda madre ASUS P6T Deluxe deve i suoi risultati alle sue caratteristiche che la rendono propensa all'overclock: utilizza un sistema di alimentazione a 16+2 fasi PWM, dispone di 6 slot di memoria DDR3 per configurazioni triple channel e di 3 slot PCI Express 2.0 16x per configurazioni multi-GPU. In grado di supportare sia la tecnologia NVIDIA SLI che ATI CrossFire, la nuova mainboard da record ASUS P6T Deluxe vanta, infine, una speciale tecnologia hardware proprietaria, appositamente sviluppata per ottimizzare il consumo energetico e migliorare in ultima analisi le performance complessive. ASUS EPU (Energy Processing Unit) è, infatti, un chip proprietario in grado di tenere sotto controllo ogni componente installato sulla scheda madre, dal chipset alla CPU alle ventole, per ottimizzarne il funzionamento, a tutto beneficio di una maggiore stabilità del sistema ed efficienza nei consumi.
asus p6t deluxe

La gamma di schede madri ASUS basate su chipset Intel X58 per il supporto ai processori di ultimissima generazione Intel Core i7 comprende poi altre due soluzioni all’avanguardia, perfette per chi ricerca piattaforme ad alte prestazioni, con cui ottenere il massimo durante il gaming e con le operazioni di overclock, o desidera creare potenti workstation.

ASUS Rampage II Extreme è l’ultima nata della linea di schede madri ASUS Republic of Gamers (ROG), la serie appositamente dedicata agli amanti del gaming e più in generale al segmento "enthusiast". La nuova scheda madre di casa ASUS supporta le tecnologie multi-GPU di ATI e NVIDIA, rispettivamente CrossFire-X e 3-Way SLI e memorie DDR3-1800 in modalità overclocking. La scheda è caratterizzata dalla funzionalità ASUS ROG Extreme Engine, una tecnologia di alimentazione a più fasi, che utilizza condensatori a polimeri di tipo multilayer, 16 fasi per l'alimentazione della CPU e 3 fasi ciascuno per bus QPI e memoria, in grado di assicurare un'alimentazione stabile ed efficiente anche nelle condizioni di carico più gravose.

Grazie alla funzionali TweakIT, inoltre, la nuova ASUS Rampage II Extreme consente di modificare i parametri essenziali dei componenti direttamente dalla scheda madre. Tramite speciali controlli e un piccolo joystick, infatti, è possibile agire sui voltaggi, sulle frequenze e su altre impostazioni, in tempo reale e con il sistema in funzione. ProbeIT, invece,  è una funzionalità che mette a disposizione dell'utente otto punti di misurazione appositamente demarcati, riferiti ai parametri più importanti di funzionamento della scheda, che possono essere visualizzati e monitorati attraverso il multitester fornito con la scheda stessa.

ASUS Rampage II Extreme è dotata, infine, della scheda audio SupremeFX X-Fi ed assicura, quindi, un’eccellente definizione audio per tutti i giocatori della Republic of Gamers (ROG). SupremeFX X-Fi presenta, infatti, diverse caratteristiche particolarmente innovative per quanto riguarda l’audio e gli effetti surround durante il gioco e le altre applicazioni multimediali.

asus rampage ii extreme

ASUS P6T6 WS Revolution è, invece, la prima scheda madre ASUS con supporto alle CPU Intel Core i7 per il segmento Workstation e in particolare per l’utenza SOHO. Mette a disposizione 6 slot per RAM, heatpipe con radiatore e  dispone di ben 6 slot PCI-E Gen2 x16, gestiti attraverso uno speciale chip bridge. L’esclusivo design ASUS 16+2 Power Design assicura poi un’efficienza complessiva superiore rispetto a quella offerta dalle soluzioni tradizionali grazie alla possibilità di operare a temperature particolarmente contenute, a favore della più elevata silenziosità e di una maggiore sicurezza nelle operazioni di overclocking.
Questo esclusivo design, inoltre, contribuisce ad ottimizzare e stabilizzare le tensioni e le correnti di alimentazione proteggendo la CPU ed i componenti da pericolosi stress; quando il processore è particolarmente sollecitato, inoltre, assicura anche tempi di risposta più rapidi rispetto alle soluzioni tradizionali, assicurando migliori prestazioni e maggior durata al sistema.

Anche la nuova ASUS P6T WS Revolution supporta la tecnologia CrossFire-X e 3-Way SLI per utilizzare contemporaneamente ben tre schede video ed incrementare le prestazioni grafiche. La mainboard ed è dotata, inoltre, dell’avanzata funzionalità ASUS Express Gate, che consente in soli cinque secondi dall’accensione del PC di accedere ad Internet senza la necessità di avviare il sistema operativo o l’hard disk,  permettendo agli utenti di essere subito online e di collegarsi in modo semplice e veloce a YouTube, utilizzare Skype, IM, webmail e molto altro ancora.

Tra le funzionalità proprietarie anche Diag. LED, che controlla in automatico le componenti principali (CPU, DRAM, VGA e HDD) in fase di avvio delle scheda. In caso venga riscontrato un errore il LED relativo alla componente continua a lampeggiare fino a quando il problema sarà risolto e la scheda comunicherà che il processo di avvio si è concluso con successo attraverso un regolare battito, simile a quello cardiaco (funzionalità ASUS HeartBeat). La scheda è dotata, infine di due porte SAS (Serial Attached SCSI), in grado di velocizzare il tradizionale trasferimento dei dati tramite interfaccia SATA.
 
asus p6t6 ws revolution
Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy