chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

DFI presenta una nuova motherboard Blood Iron

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

dfi BloodIron

Una nuova motherboard si aggiunge alla valida serie Blood Iron di DFI. Si tratta in particolare del modello BI P45-T2RS, che predilige efficienza e stabilità rispetto a frequenze da overclock parecchio spinte. Particolare attenzione è stata riservata alla sezione di alimentazione e ai condensatori.

La nuova scheda madre è adatta agli utenti che dedicano maggiore attenzione alla stabilià piuttosto che alle performance estreme (frequenze elevatissime). Per soddisfare tale richiesta di stabilità dai clienti, DFI ha introdotto sul mercato la serie Blood Iron per fornire più opzioni agli utenti oltre a frequenze operative supportate elevate.

Da un confronto con schede madri di pari prezzo, il nuovo prodotto BI P45-T2RS integra un'alimentazione PWM a 4 fasi e condensatori tutti allo stato solido; questi due parametri sono fondamentali, se non critici, per garantire una stabilità dei voltaggi. Il prezzo competitivo, quindi, non significa bassa qualità o materiali utilizzati di scarso livello.

dfi bloodiron

La scheda supporta canali audio 7.1, LAN Gigabit e 6 porte SATA integrate.

Oltre alla stabilità operativa, la BIP45-T2RS permette di accedere anche al campo delle super frequenze, sebbene teoricamente la serie Blood Iron non è adatta ad overclock molto spinti. In realtà, la circuitistica implementata è identica a quella della serie DK, ed inoltre un BIOS con diversi parametri di setup appositi permette di gestire frequenze di funzionamento anche parecchio elevate. Insomma, un overclock a basso costo.

Tale modello include la funzionalità ABS, proprietaria di DFI, che permette di migliorare rapidamente l'efficienza del sistema.ABS è un software di overclocking a "due stadi": è necessario installare il software, riavviare il computer, premere F1 per aumentare la frequenza dell'FSB (200MHz>266MHz; 266MHz>333MHz; 333MHz>400MHz) e la CPU verrà overcloccata automaticamente. 

dfi abs

Tra le altre caratteristiche, questa scheda madre vanta chipset Intel P45 con southbridge ICH10R e supporto a tutte le CPU Intel Core 2 Extreme/Quad/Duo su socket LGA 775. Le memorie supportate sono di tipo DDR2 (è possibile installare moduli da 667MHz, 800MHz oppure 1066MHz; in overclock anche moduli da massimo 1,2GHz). Il Front Side Bus ufficialmente supportato arriva a 1333MHz. Oltre ad essere CrossFire-Ready, include come già detto il sistema ABS (Auto Boost System) e un BIOS con molti setting per raggiungere performance in overclock da capogiro.

Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: