chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Intel C2Q Q6600

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Qual è la migliore CPU del momento? La tendenza del mercato attuale è a favore di Intel, che attualmente detiene lo scettro di major cpu manifacturer.

Attualmente, la miglior CPU multi-purpose è il Q6600 di Intel.

 

 Ecco le principali caratteristiche:

  • CPU Quad-core; basata su due die monolitici da due core ciascuno, collegati tra loro da un BUS ad alta velocità;
  • 2 blocchi di 4 MB di cache L2, per un totale di 8MB, condivisa dinamicamente fra ogni coppia di core;
  • Front Side Bus a 1066MHz, per offrire performance avanzate e una banda passante sufficiente ai fabbisogni della memoria di sistema e degli altri componenti che si interfacciano con la CPU;
  • Frequenza operativa di 2.4GHz, in virtù del BUS a 266MHz e del moltiplicatore 9x;
  • TDP pari a 95 watt anzi che 105 del precedente step B3;
  • Nuova revision G0 che assicura temperatura operativa inferiore e margini di overclock superiori.;
  • Richiede socket Intel LGA775.

Sebbene la CPU, a default, è penalizzata dai nuovi Quad Core Intel (vedi Q6700, Q9450, Q9550, ecc...) per quanto riguarda il Front Side Bus (1066Mhz contro 1333 MHz), con un lievissimo overclock è possibile tranquillamente raggiungere tale FSB.

La nuova revision G0 offre, come già anticipato, un maggior margine di overclock. Tutti i sample Q6600 G0 raggiungono tranquillamente i 400MHz di BUS (benchè certificati a soli 266) e con tensione di alimentazione non di molto superiore a quella di default (il cosiddetto VID, parametro fornito da Intel e variabile per ogni CPU). Con il dissipatore standard Intel, la CPU lavora a temperature ottimali fino a 3.2GHz (400x8). Se vogliamo spingerci oltre, è consigliabile acquistare un dissipatore più prestante.

Altro punto di forza riguarda la compatibilità: il Q6600 è compatibile a partire dal chipset Intel 965 e successivi (975X, P35, X38, X48) e anche con chispet NForce.

Il prezzo di cotanta bellezza è davvero basso: online lo si trova a partire da €140 Iva Inclusa. Nessun'altra CPU QuadCore offre un rapporto prezzo/prestazioni simile.

 

Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: