chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Intel Core i7-965: fino al 50% più veloce del QX9770

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

nehalem 50% faster

Non preoccupatevi; non avete letto male il titolo: è proprio così. Pare infatti che Nehalem sia capace di performance straordinarie in diversi benchmark; addirittura, però, secondo Intel (dati ufficiali, quindi) Nehalem è più veloce fino al 50% rispetto al Core2Quad QX9770...

Il sito Expreview informa che alcune fortunate persone che hanno potuto mettere le mani sui futuri Bloomfield (Nehalem quad-core Core i7) hanno affermato che le performance offerte sono davvero sbalorditive. Nulla a che vedere con gli attuali Core2Quad 65nm e 45nm.

A confermare questo giudizio alquanto qualitativo è la stessa Intel, che interviene con dei dati ben precisi a favore di Nehalem. 

I dati sembrano sorprendenti: è stata fatta una comparativa tra il modello Core i7-965 (Nehalem Bloomfield Quad Cord, 45nm, 3.2GHz) e il QX9770 (Penryn Quad Core, 45nm, 3.2GHz) e dai risultati emerge una superiorità davvero notevole di Nehalem rispetto all'attuale soluzione top di gamma Penryn.

Addirittura Nehalem offre più del 52% di performance nel gaming 3D, mentre per quanto riguarda il rendering le performance salgono del 38%; il 41% in più di prestazioni, invece, in ambito di editing video e conversione.

La piattaforma utilizzata si compone di: CPU Intel Core i7-965; scheda madre con chipset X58 (di marca ignota); 3GB DDR3 (quasi certamente in triple channel), scheda video dedicata. La piattaforma di testing per quanto riguarda Penryn è invece ignota.

Tali risultati sono stati resi pubblici da Intel in un comunicato ufficiale reso noto ai suoi partners. Niente voci di corridoio ufficiose, dunque. 

Inoltre, Core i7-950 costerà meno rispetto al QX9770 (999$ contro 1450$). Minor prezzo a fronte di maggiori performance.

nehalem

In questi giorni sono apparsi sulla rete diversi screenshot relativi a prove di overclock su Nehalem. Pare che anche il più "piccolo" i7-920 sia capace di gestire stabilmente i 4GHz. Pur tuttavia, almeno da tali screen che immortalano CPU-Z, sembra che il voltaggio da fornire a Nehalem per far sì che sia stabile a tali frequenze sia piuttosto alto: si parla infatti di 1.4V e oltre.

Probabilmente l'adozione di un controller integrato e lo stravolgimento generale dell'architettura è la causa di tutto ciò. Non dimentichiamo comunque che, a default, il vcore di Nehalem è anche inferiore ad 1V, mentre sia Intel che Asus hanno voluto avvisare i produttori di RAM e gli overclocker di non superare gli 1.65V per alimentare le RAM, pena possibili malfunzionamenti (o danni peggiori) alla piattaforma e al controller di memoria.

Eppure, secondo questi risultati, Nehalem non sembrerebbe così veloce rispetto a Penryn nei videogames... In analisi è stato però considerato il modello intermedio, il Core i7-940. E risulta strano che il modello leggermente più potente (965) sia molto più veloce del fratello minore.

Insomma, le voci, sia ufficiose che ufficiali, sono tante e contrastanti. Si spera che qualcosa di più concreto sia rivelato al più presto. Al limite, attenderemo le prime recensioni "ufficiali" successive alla data di messa in commercio di Nehalem.

Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: