chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!




Visits counters

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi66
mod_vvisit_counterIeri3167
mod_vvisit_counterQuesta settimana12490
mod_vvisit_counterScorsa settimana18140
mod_vvisit_counterQuesto mese48866
mod_vvisit_counterScorso mese85324
mod_vvisit_counterGlobali5717615

Siti Amici

News dal Mobile World Congress 2010 - in continuo aggiornamento!

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

MWC 2010 Barcellona

Dal 15 al 18 febbraio, il Mobile World Congress 2010 di Barcellona fa da balia alle innumerevoli novità nel campo delle nuove tecnologie ivi presentate. InformaticaEasy vi tiene aggiornati in "real time" con questo articolo, nel quale inserirò di continuo aggiornamenti relativi al MWC.

E' fermento continuo in questa "emi-settimana", tra oggi lunedì 15 e giovedì 18. Al Mobile World Congress di Barcellona, infatti, sono in tante le Aziende operanti nel panorama internazionale dell'ICT desiderose di mostrare le loro ultime novità.

InformaticaEasy vi offre l'opportunità di restare in costante aggiornamento con la fiera internazionale di Barcellona tramite questo articolo, in costante aggiornamento.

Sebbene sin da oggi e anche nei prossimi giorni compariranno nuovi articoli nella homepage del sito, questo articolo resterà sempre visibile come primo elemento in homepage fino a questo giovedì, poichè verrà continuamente aggiornato più volte al giorno, inserendo di volta in volta nuovi paragrafi a fine pagina. Non perdetelo d'occhio, dunque!

 

Nokia e Symbian S^3: una nuova era?

Dopo un periodo di breve ristagno per Nokia, iniziato dopo il lancio di N97 ed N900, l'Azienda finlandese ha deciso di introdurre una sferzata di novità cercando di ridurre il gap tecnologico rispetto alle più recenti e più efficienti piattaforme concorrenziali Android.

Per questo, nasce il progetto Symbian S^3, che Nokia ha intenzione di implementare, ad esempio, nel nuovissimo Nokia N98 di prossima introduzione sul mercato.

Finalmente, nel mondo Symbian è nata una nuova pietra miliare segnata da una nuova release che rende ancora più finger-friendly un sistema operativo ormai consolidato. Tra le nuove feature dell'OS che sarà implementato nei futuri terminali Nokia, segnalo la presenza dello scrolling cinetico, della tecnologia multitouch e pinch-to-zoom presenti perlomeno in browser e visualizzatore immagini, un'opzione "visual multi-tasking" che consente di tenere sotto controllo le applicazioni aperte, un elevato grado di customizzazione grazie alla Home Screen "multiple page" insieme a tantissimi nuovi widget.

Molto simile all'interfaccia grafica Apple Cover Flow il nuovo media player di Symbian: ponendo il telefono in modalità landscape, infatti, sarà possibile sfogliare le cover degli album e con un doppio tap selezionare la canzone da acoltare.

Nuovo chip Samsung: foto e video HD per smartphone

Samsung si appresta ad annunciare due nuovi sensori di immagini CMOS: il S5K4E2 ed il S5K5CA. Il primo è un di chip da 5 MegaPixel che utilizza la tecnologia proprietaria Enhanced Energy Steering ed è in grado di catturare video fino a 15 frame al secondo. L'Azienda ha lavorato a lungo per dotare tali sensori di una riduzione del rumore decisamente ottimale. Inoltre, grazie alle dimensioni estremamente compatte, tali chip possono essere installati negli handset più sottili e compatti.

Il System on a Chip (SoC) S5K5CA integra invece un sensore da 3 MegaPixel che combina un ISP (Image Signal Processor) con un sensore immagine CMOS. Si tratta di un chip più piccolo del 25% rispetto ai convenzionali moduli da 3 MegaPixel ed inoltre vanta la capacità di catturare video in HD a 720p.

taking photo

 

Multitouch sui netbook Asus EEE PC

Si chiama Eee PC T101MT ed è un nuovissimo ultraportatile Asus. L'ennesimo solito della serie Triple E, direte voi? No, questo ha qualcosa di nuovo e decisamente interessante: il multitouch. Dopo una prevendita tedesca, sembra che il nuovo netbook conquisterà anche il mercato francese, perlomeno secondo il sito web blogeee.net.

Tale indiscrezione è stata accompagnata dalla pubblicazione ufficiale sul sito Asus di una pagina prodotto del modello in questione, che raccoglie foto e scheda tecnica.

Asus Eee PC  T101MT

A quanto pare, tre saranno le versioni disponibili di T101MT, differenziate in base al sistema operativo (Windows 7 Starter, Home Basic ed Home Premium), alla capienza dell'hard disk (320GB oppure 160GB) e alla memoria RAM DDR2 (1 o 2GB). Autonomia della batteria stimata intorno alle 6,5 ore.

Riporto ulteriori dettagli di seguito:

  • Operating System: Genuine Windows 7 Starter, Genuine Windows 7 Home Basic, Genuine Windows 7 Home Premium
  • Display: 10.1″ LED Backlight/ Resistive Multi-Touch Panel(1024×600)
  • CPU & Chipset: Intel Atom N450
  • Memory Starter: 1GB DDR2, Home Premium: 2GB DDR2, Memory door for upgrade (Up to 2GB)
  • Wireless Data Network: 802.11b/g/n @2.4GHz, Bluetooth2.1 + EDR
  • Hybrid Storage:  160GB HDD + 500GB ASUS WebStorage (Starter), 320GB HDD + 500GB ASUS WebStorage (Home Premium)
  • Camera: 0.3M Pixels
  • Audio: Hi-Definition Audio CODEC, Stereo Speakers
  • High Quality Mic
  • Input / Output : 1 x VGA Port (D-sub 15-pin for external monitor)
  • 3 x USB 2.0, 1 x LAN RJ-45
  • 2 x Audio Jack (Head Phone / Mic-in)
  • Card Reader: MMC/SD supported SDHC capacity up to 32GB SDXC, in High Speed (HS) and Default Speed (DS) modes, and max. capacity up to 2TB
  • Battery:  6.5 hrs, 35Wh Slim and Eco-friendly Li-polymer Battery
  • Dimensions: 264mm(W)x181mm(D)x31mm(H)
  • Weight:  1.3 Kg (2.86lbs)
  • Infusion: White, Black


Windows Mobile 7: presentato a breve da Ballmer, ma la GUI è già stata individuata...

Smascherata, almeno in parte, l'interfaccia grafica di Windows Mobile 7, che sarà ufficialmente annunciato a breve al MWC da Steve Ballmer in persona. A tradire la novità, dei banner parzialmente scoperti in alcuni padiglioni della fiera. Riporto di seguito le immagini:

Alle 14.00 di oggi 15/02/2010 la presentazione ufficiale del nuovo sistema operativo che, è ormai confermato, NON sarà compatibile con la tecnologia Flash (almeno all'inizio...).

Windows Mobile 7 GUI leaked

 

Xperia si evolve: da Sony Ericsson X10 Mini e X10 Mini Pro. Vivaz PRO con Symbian e video HD

Sony Ericsson presenta Xperia X10 Mini e X10 Mini Pro, le versioni compatte di Xperia X10, che introducono sul mercato cellulari potenti e ricchi di applicazioni. Con questi dispositivi compatti e intelligenti, Sony Ericsson sfida le regole e propone una nuova offerta che integra funzionalità di alto livello con una versione potente della piattaforma Sony Ericsson UX, specificatamente studiata per i dispositivi più piccoli.

Inoltre, X10 Mini Pro si caratterizza per una tastiera QWERTY a scorrimento. Entrambi offrono un’esperienza di  communication entertainment aperta e intuitiva, integrando la filosofia di design “human curvature” introdotta per la prima volta dal Sony Ericsson Xperia X10. Il tutto combinando la  piattaforma Android con applicazioni e una piattaforma UX personalizzabile.

I due nuovi cellulari integrano Sony Ericsson Timescape che unisce tutta la comunicazione  in un unico posto così gli utenti possono vedere con un solo sguardo messaggi di testo, chiamate perse, aggiornamenti Facebook e Twitter, senza dover aprire diverse applicazioni.  Il music player interattivo utilizza anche il tasto “infinite button” per riunire tutti i contenuti musicali dallo store di musica e da YouTube – un modo intelligente per cercare nuovi brani dell’artista preferito.

Prezzi davvero concorrenziali per questi prodotti Android 1.6 based con display capacitivo e cam da 5MPx, che saranno disponibile dal secondo quadrimestre del 2010: si parla di soglie di prezzo molto vicine ai 200€!

Sony Ericsson Xperia X10 Mini Pro

Sony Ericsson Vivaz Pro, presentato oggi, combina una tastiera QWERTY allo schermo touch, offrendo una migliore esperienza d’uso per la messaggistica e l’intrattenimento. La tastiera completa QWERTY consente agli utenti di comunicare in modo rapido ed efficiente tramite email, SMS o attraverso gli  aggiornamenti dei social network.

Proprio come il modello Sony Ericsson Vivaz, presentato in Gennaio, Sony Ericsson Vivaz Pro permette invece ai consumatori di creare e trasmettere le loro esperienze migliori in qualità HD. Grazie alla piattaforma aperta, inoltre, è possibile personalizzare il telefono con il download di entusiasmanti applicazioni attraverso lo store  PlayNow e la Symbian Developer Community.

Anche la versione Pro del Vivaz registra video in HD a 720p, si basa su Symbian 5th Edition, ed integra uno schermo touch 16:9 da 3.2”. Disponibilità dal Q2 del 2010 in diverse colorazioni.

Sony Ericssn Vivaz Pro

 

Navigon MobileNavigator anche per Android

Navigon allarga la sua offerta di software onboard per smartphone con MobileNavigator per il sistema operativo Android, disponibile da primavera 2010. MobileNavigator per Android (versioni dalla 1.5 alla 2.1) equipaggia numerosi smartphone come il T-Mobile Pulse, il Nexus One o l’HTC Magic con la navigazione onboard. Dato che le mappe sono salvate sul dispositivo, il sistema di navigazione non deve più connettersi alla rete dati mobile. Ciò significa che non ci sono più i lunghi tempi di caricamento o i costi aggiuntivi di roaming.

Inoltre, le funzioni consolidate Navigon trasformano il cellulare in un compagno indispensabile. La funzione di visualizzazione della mappa Reality View Pro mostra all’utente le uscite autostradali e i relativi cartelli in modo realistico e 3D. Il display cambia automaticamente la modalità giorno-notte e offre l’opzione di visualizzazione delle mappe in modalità panoramica o ritratto quando richiesto. Allo stesso tempo il software raggiunge un frame rate di 8 fps (frames per second) nella modalità mappa per assicurare una visualizzazione chiara e senza scatti. Oltre alle funzioni di visualizzazione, l’Assistente di Corsia o l’Assistente di Velocità offrono un supporto aggiuntivo per assicurare uno stile di guida sicuro. Precisi annunci vocali spiegano il tragitto da seguire.

I dispositivi attualmente compatibili con il software di navigazione satellitare sono i seguenti: HTC Hero; HTC Magic; Google Nexus One; Huawei U8220; Motorola Droid; Motorola Milestone; Samsung GT-i5700 Galaxy Spica; Samsung GT-i7500 Galaxy; Sony Ericsson Xperia X10; T-Mobile G2 Touch; T-Mobile G1; T-Mobile Pulse.

Navigon MobileNavigator Android

 

La nuova offerta 2010 di ONDA Communication

ONDA Communication, società italiana leader nelle soluzioni di trasmissione dati e voce, è uno dei protagonisti del Mobile World Congress di Barcellona. Il pubblico di appassionati ed esperti della fiera ha l’occasione di toccare con mano in anteprima le ultime innovazioni tecnologiche di ONDA Communication, e i prototipi più avanzati. Protagonisti assoluti dello stand sono:

  • Elis@, la lampada sempre connessa: Elis@ è la prima lampada ad offrire due tipi di illuminazione, una RGB, a basso consumo e una a LED bianco, abbinati a  un sistema Wi-Fi per permettere la connessione senza fili da uno o più PC. Linee ricercate e un design elegante racchiudono una tecnologia al passo con i tempi. Elis@ può essere connessa a dispositivi quali macchine fotografiche e lettori MP3 tramite le porte USB integrate e dispone inoltre di un alloggiamento per la SIM che assicura la connessione tramite tecnologia 3G;
  • MO1000LT, una nuova generazione di chiavette Internet: Il nuovo prototipo di chiavetta nasce dalla collaborazione con il partner ICERA e sfruttando la nuova tecnologia LTE (Long Term Evolution) sarà in grado di arrivare a velocità di gran lunga superiori alla normale ADSL di casa. Questa innovativa pendrive si caratterizzerà per il design accattivante e le tecnologie avanzate, definendo un nuovo primato nel mercato delle chiavette Internet;
  • Pendrive MT825UP, velocità pari a  14.4 Mbps in download: Il nuovo dispositivo MT825UP è il risultato dell’esperienza e degli investimenti di ONDA Communication e si caratterizza per la velocità di 14.4 Mbps in download, doppia rispetto ai 7.2 Mbps attualmente disponibili sul mercato.
    Un design all’avanguardia ed un software in grado di supportare qualsiasi sistema operativo sul mercato, fino al più aggiornato Windows7, completano la ricca dotazione del nuovo nato in casa ONDA. Inoltre, la chiavetta è autoinstallante su tutti i sistemi operativi Windows e easy install su MAC e Linux.
    Lo slot per la Micro SD integrato consente infine di caricare dati e materiale informatico fino a 8 Gb, per avere la memoria di un computer portatile su una chiavetta dati;
  • E-Tile,  il nuovo E-book di ONDA: Il primo libro elettronico di ONDA Communication dispone di uno schermo touch da 9,7”, 1GB di RAM, GPS e connessione Hsdp. Leggero e di facile utilizzo, E-Tile consente di essere sempre connessi ad Internet.

Onda al MWC 2010

 

Intel e Nokia uniscono le piattaforme software per i dispositivi del futuro

Intel Corporation e Nokia stanno unendo le rispettive piattaforme di grande successo Moblin e Maemo, compiendo un passo importante nell’ambito della convergenza delle comunicazioni e dell’informatica. Questa iniziativa creerà una piattaforma unificata basata su Linux che potrà funzionare su diverse piattaforme hardware attraverso un’ampia gamma di dispositivi informatici, inclusi computer mobile tascabili, netbook, tablet, televisori e sistemi di infotainment. MeeGo accelererà l’innovazione del settore del time-to-market per numerose nuove applicazioni e servizi basati su internet con esperienze utente entusiasmanti. Nokia e altri produttori presenteranno nel corso dell’ anno i primi dispositivi basati su MeeGo.

MeeGo fonde le caratteristiche migliori di Maemo e Moblin per creare una piattaforma aperta per architetture multiple di processori. La piattaforma si basa sulle capacità del sistema operativo core Moblin e sulla sua potenzialità di supportare un’ampia gamma di dispositivi, unita al successo di Maemo nel settore mobile, all'applicazione Qt ampiamente adottata, e al framework di interfaccia utente per gli sviluppatori di software.

MeeGo inoltre fonde i forti ecosistemi di applicazioni Maemo e Moblin e le comunità open source. Per gli sviluppatori MeeGo amplia la gamma di segmenti di dispositivi target per le loro applicazioni. L’utilizzo di Qt per lo sviluppo delle applicazioni significa che potranno scrivere le applicazioni una volta sola e distribuirle su MeeGo e altre piattaforme, come ad esempio Symbian.

Ovi Store sarà il canale attraverso cui verranno commercializzati le applicazioni e i contenuti di tutti i dispositivi Nokia, inclusi quelli basati su MeeGo e Symbian, e il Forum Nokia fornirà supporto agli sviluppatori per tutte le piattaforme dei dispositivi Nokia. Attraverso l’AppUpSM Center di Intel verranno commercializzati i dispositivi MeeGo basati su Intel di altri produttori e il programma Intel Atom Developer Program fornirà supporto per le applicazioni per dispositivi di diverse categorie.

La piattaforma MeeGo che funzionerà su dispositivi ad alto livello di performance proporrà tutta una gamma di esperienze utente internet, informatiche, e di comunicazione caratterizzate da una grafica ricca, da capacità multitasking e multimedia e dalla migliore performance delle applicazioni. MeeGo funziona su diversi tipi di dispositivo consentendo pertanto agli utenti di mantenere le loro applicazioni preferite quando cambiano dispositivo in modo da non rimanere forzatamente legati ad un tipo di dispositivo o a un determinato produttore.

La prima release di MeeGo è prevista per il secondo trimestre di quest'anno.

Intel Nokia MeeGo

 

Acer Liquid e: nuova versione con Android 2.1

Al MWC 2010 Asus ha annunciato una nuova versione del suo smartphone Asus Liquid. Il nuovo modello, contraddistinto da una "e", integra Android 2.1 anzichè la precedente versione 1.6, tuttavia la CPU Qualcomm Snapdragon continua ad essere undercloccata a 768MHz anzichè 1GHz.

Da segnalare il display WVGA da 3,5 pollici, una fotocamera da 5MegaPixel con AutoFocus, GPS integrato, WiFi, Bluetooth 2.0, 256MB di RAM, accelerometro, jack 3.5mm e supporto per HSDPA a 7.2Mbps.

Acer Liquid e

 

Microsoft Live Webcast! Segui la diretta del MWC 2010!

Seguite qui la diretta: http://www.studiosevent.com/newscenter/?id=mobileworldcongress2010&width=820&height=480

Proprio negli istanti in cui sto scrivendo questo paragrafo, Microsoft sta mostrando in diretta (al link che trovate appena qui sopra) le potenzialità del nuovo sistema operativo Windows Mobile 7, per i futuri smartphone "Windows Phone".

Windows 7 Phones

Molto accattivante l'interfaccia grafica, completamente rivista e adesso dotata di gradevoli effetti e GUI simili a quelli di Zune HD, il player Microsoft attualmente disponibile soltanto per il mercato americano. Probabilmente l'unica critica, a mio avviso, riguarda l'enorme somiglianza con molte delle feature software ed hardware offerte da Android...

Microsoft ha deciso di integrare nei Windows Phone 7 Series un'esperienza web a tutto tondo, contando su aggiornamenti in tempo reale provenienti dai social network più famosi e riportati in appositi widget presenti in homepage.

Windows 7 Phones

E' stato Steve Ballmer, Microsoft CEO, a svelare la prossima generazione dei Windows Phone. Con questa nuova piattaforma software, Microsoft offre un nuovo approccio al software per smartphone, che si distingue per un design elegante ed un'esperienza utente che racchiude navigazione web ed applicazioni. I primi prodotti basati su Windows Mobile 7 saranno disponibili a partire da questa estate.

Ogni Windows Phone 7 Series integra tre pulsanti: "back", "start" e "find", quest'ultimo collegato al motore di ricerca Bing per effettuare ricerche locali o via web.

Microsoft ha focalizzato la sua attenzione sulla "social experience", sulla visualizzazione di immagini, il videogaming, musica, video, marketplace e strumenti di ufficio (tra cui Office, OneNote ed Outlook).

Windows 7  Phones

 

HTC Desire: il Nexus One "completo" con interfaccia Sense e Flash

Ormai è noto: Google Nexus One è uno smartphone che il colosso dei motori di ricerca ha commissionato ad HTC, inserendo al suo interno l'ultima versione del sistema operativo Google Android.

Nel frattempo, si vociferava circa l'uscita di un "Nexus" proprio di HTC. Notizie vere, poichè la stessa HTC ha appena presentato al MWC 2010 il modello HTC Desire, che integra su Android l'interfaccia Sense e TouchWiz. Desire è simile a Nexus One, anzi, più completo. la CPU Qualcomm Snapdragon da 1GHz sarà lieta di mostrare sul display da 3,7 pollici AMOLED le brillanti animazioni scaturite da tocchi multitouch.

HTC Desire

La trackball è stata rimpiazzata da un più elegante trackpad, tuttavia ciò che colpisce maggiormente è l'aspetto software: non solo la versione aggiornata dell'interfaccia Sense ma anche il modulo Friend Stream, nonchè (udite udite) la compatibilità con il Flash 10.1.

Il lato oscuro di questo terminale è la disponibilità: sarà presto acquistabile in Nord America, tuttavia il rilascio è un'incognita per l'Europa e l'Asia (si parla del secondo quadrimestre del 2010). Resta adesso da capire cosa offrirà Supersonic, altro terminale di punta di HTC (ancora più performante), e se tale prodotto verrà rilasciato prima in Europa.

Riporto, di seguito, il video promozionale di HTC Desire:

 

Sony Ericsson annuncia (ma non al MWC) di aver rifiutato di progettare il Nexus One

Da poco riportata su Engadget.com una notizia decisamente "pepata" che riguarda in prima persona Sony Ericsson e Google. Bert Nordberg, CEO di Sony Ericsson, ha tenuto nella giornata di avantieri una interessante conferenza al MWC 2010 di Barcellona, spiegando quali novità l'Azienda che egli pilota vuole proporre, a partire dalle prossime settimane, sul mercato worldwide.

(Stranamente) non al MWC ma durante un'intervista ad una rivista svedese, Nordberg ha rivelato una notizia-scoop: Google, infatti, si sarebbe dapprima rivolta a Sony Ericsson per la progettazione del suo Nexus One, ma l'Azienda avrebbe rifiutato sonoramente tale proposta. Per questo Google ha deciso di "ripiegare" con HTC.

Un secco "NO", quello di Sony Ericsson, derivante da politiche aziendali ben definite: "Sony Ericsson is committed to building only its own-branded hardware and will not be a subcontractor to anyone", questo ciò che il CEO lascia trapelare. Motivazione dunque derivante dal fatto di non voler essere "sotto a nessuno" nè "subappaltare" brand o prodotti di telefonia restando sempre fedele ai propri telefoni dal brand Sony Ericsson.

Scelta condivisibile, tuttavia a mio avviso non completamente ortodossa in termini di evoluzione di Sony Ericsson. In primo luogo, infatti, la vicinanza ad un colosso come Google avrebbe fatto solo bene (rafforzando i rapporti con chi offre Android, non dimentichiamolo...). Da tenere ben a mente, inoltre, proprio il discorso Android: senza Google, Sony Ericsson ha progettato Xperia X10 che tuttavia non offrirà assolutamente l'ultima versione dell'OS in questione (2.1) bensì soltanto la versione 1.6, così come confermatomi in QUESTA intervista rilasciata da Sony Ericsson ad InformaticaEasy.net che probabilmente avrete già avuto modo di leggere.

Sony Ericsson MWC 2010

 

 

18/02: si conclude il MWC 2010 di Barcellona!

Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Profile Information

Application afterLoad: 0.000 seconds, 0.39 MB
Application afterInitialise: 0.036 seconds, 2.74 MB
Application afterRoute: 0.042 seconds, 3.33 MB
Application afterDispatch: 0.364 seconds, 7.44 MB
Application afterRender: 2.303 seconds, 26.81 MB

Memory Usage

28175064

Queries logged

  1. SELECT *
      FROM jos_session
      WHERE session_id = 'feedb67ff2437e824b9fd384ccf83f4a'
  2. DELETE
      FROM jos_session
      WHERE ( time < '1411082927' )
  3. SELECT *
      FROM jos_session
      WHERE session_id = 'feedb67ff2437e824b9fd384ccf83f4a'
  4. INSERT INTO `jos_session` ( `session_id`,`time`,`username`,`gid`,`guest`,`client_id` )
      VALUES ( 'feedb67ff2437e824b9fd384ccf83f4a','1411083827','','0','1','0' )
  5. SELECT *
      FROM jos_components
      WHERE parent = 0
  6. SELECT folder AS type, element AS name, params
      FROM jos_plugins
      WHERE published >= 1
      AND access <= 0
      ORDER BY ordering
  7. SELECT MAX(time) 
      FROM jos_vvcounter_logs
  8. SELECT m.*, c.`option` AS component
      FROM jos_menu AS m
      LEFT JOIN jos_components AS c
      ON m.componentid = c.id
      WHERE m.published = 1
      ORDER BY m.sublevel, m.parent, m.ordering
  9. SELECT template
      FROM jos_templates_menu
      WHERE client_id = 0
      AND (menuid = 0 OR menuid = 91)
      ORDER BY menuid DESC
      LIMIT 0, 1
  10. SELECT a.*, u.name AS author, u.usertype, cc.title AS category, s.title AS section, CASE WHEN CHAR_LENGTH(a.alias) THEN CONCAT_WS(":", a.id, a.alias) ELSE a.id END AS slug, CASE WHEN CHAR_LENGTH(cc.alias) THEN CONCAT_WS(":", cc.id, cc.alias) ELSE cc.id END AS catslug, g.name AS groups, s.published AS sec_pub, cc.published AS cat_pub, s.access AS sec_access, cc.access AS cat_access  , ROUND( v.rating_sum / v.rating_count ) AS rating, v.rating_count
      FROM jos_content AS a
      LEFT JOIN jos_categories AS cc
      ON cc.id = a.catid
      LEFT JOIN jos_sections AS s
      ON s.id = cc.section
      AND s.scope = "content"
      LEFT JOIN jos_users AS u
      ON u.id = a.created_by
      LEFT JOIN jos_groups AS g
      ON a.access = g.id
      LEFT JOIN jos_content_rating AS v
      ON a.id = v.content_id
      WHERE a.id = 803
      AND (  ( a.created_by = 0 )    OR  ( a.state = 1
      AND ( a.publish_up = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_up <= '2014-09-18 23:43:47' )
      AND ( a.publish_down = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_down >= '2014-09-18 23:43:47' )   )    OR  ( a.state = -1 )  )
  11. UPDATE jos_content
      SET hits = ( hits + 1 )
      WHERE id='803'
  12. SELECT catid, sectionid, created, modified,  metakey
      FROM jos_content
      WHERE id=803
      LIMIT 0, 1
  13. SELECT *
      FROM ( SELECT a.*,  CASE WHEN CHAR_LENGTH(a.alias) THEN CONCAT_WS(":", a.id, a.alias) ELSE a.id END AS slug, CASE WHEN CHAR_LENGTH(cc.alias) THEN CONCAT_WS(":", cc.id, cc.alias) ELSE cc.id END AS catslug
      FROM jos_content AS a
      INNER JOIN jos_categories AS cc
      ON cc.id = a.catid
      INNER JOIN jos_sections AS s
      ON s.id = a.sectionid
      WHERE a.state = 1
      AND ( a.publish_up = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_up <= '2014-09-18 23:43:47' )
      AND ( a.publish_down = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_down >= '2014-09-18 23:43:47' )
      AND s.id > 0
      AND a.id != 803
      AND a.created > '2010-02-15 10:18:41'
      AND a.access <= 0
      AND cc.access <= 0
      AND s.access <= 0
      AND cc.id=47
      AND s.published = 1
      AND cc.published = 1
      ORDER BY  a.created ASC
      LIMIT 6) AS b
      ORDER BY  b.created DESC
  14. SELECT a.*,  CASE WHEN CHAR_LENGTH(a.alias) THEN CONCAT_WS(":", a.id, a.alias) ELSE a.id END AS slug, CASE WHEN CHAR_LENGTH(cc.alias) THEN CONCAT_WS(":", cc.id, cc.alias) ELSE cc.id END AS catslug
      FROM jos_content AS a
      INNER JOIN jos_categories AS cc
      ON cc.id = a.catid
      INNER JOIN jos_sections AS s
      ON s.id = a.sectionid
      WHERE a.state = 1
      AND ( a.publish_up = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_up <= '2014-09-18 23:43:47' )
      AND ( a.publish_down = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_down >= '2014-09-18 23:43:47' )
      AND s.id > 0
      AND a.id != 803
      AND a.created < '2010-02-15 10:18:41'
      AND a.access <= 0
      AND cc.access <= 0
      AND s.access <= 0
      AND cc.id=47
      AND s.published = 1
      AND cc.published = 1
      ORDER BY  a.created DESC
      LIMIT 0, 6
  15. SELECT id, title, module, position, content, showtitle, control, params
      FROM jos_modules AS m
      LEFT JOIN jos_modules_menu AS mm
      ON mm.moduleid = m.id
      WHERE m.published = 1
      AND m.access <= 0
      AND m.client_id = 0
      AND ( mm.menuid = 91 OR mm.menuid = 0 )
      ORDER BY position, ordering
  16. SELECT *
      FROM `jos_acajoom_xonfig`
  17. SELECT *
      FROM `jos_acajoom_lists`
      WHERE `published` = 1
  18. SELECT time, visits, guests, members, bots 
      FROM jos_vvcounter_logs 
      WHERE '1=1' 
      AND time > 1411081200
  19. SELECT session_id, time, guest, DATA 
      FROM jos_session 
      WHERE '1=1' 
      AND time >= 1411083076
  20. SELECT time, visits, guests, members, bots 
      FROM jos_vvcounter_logs 
      WHERE '1=1' 
      AND time <= 1411081200
  21. SELECT time, visits, guests, members, bots 
      FROM jos_vvcounter_logs 
      WHERE '1=1' 
      AND time > 1410994800 
      AND time <= 1411081200
  22. SELECT time, visits, guests, members, bots 
      FROM jos_vvcounter_logs 
      WHERE '1=1' 
      AND time > 1410649200 
      AND time <= 1411081200
  23. SELECT time, visits, guests, members, bots 
      FROM jos_vvcounter_logs 
      WHERE '1=1' 
      AND time > 1410044400 
      AND time <= 1410649200
  24. SELECT time, visits, guests, members, bots 
      FROM jos_vvcounter_logs 
      WHERE '1=1' 
      AND time > 1409526000 
      AND time <= 1411081200
  25. SELECT time, visits, guests, members, bots 
      FROM jos_vvcounter_logs 
      WHERE '1=1' 
      AND time > 1406847600 
      AND time <= 1409526000
  26. SELECT a.*, CASE WHEN CHAR_LENGTH(a.alias) THEN CONCAT_WS(":", a.id, a.alias) ELSE a.id END AS slug, CASE WHEN CHAR_LENGTH(cc.name) THEN CONCAT_WS(":", cc.id, cc.name) ELSE cc.id END AS catslug
      FROM jos_content AS a
      INNER JOIN jos_categories AS cc
      ON cc.id = a.catid
      INNER JOIN jos_sections AS s
      ON s.id = a.sectionid
      WHERE a.state = 1 
      AND a.access <= 0
      AND cc.access <= 0
      AND s.access <= 0
      AND (a.publish_up = "0000-00-00 00:00:00" OR a.publish_up <= "2014-09-18 23:43:49" ) 
      AND (a.publish_down = "0000-00-00 00:00:00" OR a.publish_down >= "2014-09-18 23:43:49" )
      AND cc.id = 70
      AND cc.section = s.id
      AND cc.published = 1
      AND s.published = 1
      ORDER BY a.ordering
  27. SELECT DISTINCT
                                    c.id AS ID,
                                    c.section AS SID,
                                    c.title AS name,
                                    m.id AS MID
                           
      FROM
                                    jos_categories AS c
                           
      LEFT JOIN
                                    jos_menu AS m
                                   
      ON
                                    c.id = m.componentid
                           
      LEFT JOIN
                                    jos_content AS content
                                   
      ON
                                    c.id = content.catid    
                           
      WHERE
                                    (  c.id = 57 )
                                   
      AND
                                    c.published = 1
                                   
      AND
                                    c.access <= 0;
  28. SELECT DISTINCT
                            cats.section AS SID,
                            content.title AS title,
                            content.introtext AS text,
                            content.id AS IID,
                            CASE WHEN CHAR_LENGTH(content.alias)
                                    THEN CONCAT_WS(":", content.id, content.alias)
                                            ELSE content.id END AS ID,
                            CASE WHEN CHAR_LENGTH(cats.alias)
                                    THEN CONCAT_WS(":", cats.id, cats.alias)
                                            ELSE cats.id END AS CID                        
                   
      FROM
                            jos_content AS content
                           
      LEFT JOIN
                                    jos_categories AS categories
                                   
      ON categories.id = content.catid
                           
      LEFT JOIN
                                    jos_sections AS sections
                                   
      ON sections.id = content.sectionid
                           
      LEFT JOIN
                                    jos_menu AS menu
                                   
      ON menu.componentid = content.id
                           
      LEFT JOIN
                                    jos_users AS users
                                   
      ON users.id = content.created_by
                           
      LEFT JOIN
                                    jos_categories AS cats
                                   
      ON content.catid = cats.id
                           
      LEFT JOIN
                                    jos_content_frontpage AS frontpage
                                   
      ON content.id = frontpage.content_id
                   
      WHERE
                            content.state = 1
                                   
      AND categories.access <= 0
                                   
      AND content.access <= 0
                           
      AND categories.published = 1 
                           
      AND ( content.publish_up = '0000-00-00 00:00:00'
                                    OR content.publish_up <= '2014-09-19 02:43:49' )
                                   
      AND ( content.publish_down = '0000-00-00 00:00:00'
                                    OR content.publish_down >= '2014-09-19 02:43:49' )
                           
      AND (  content.catid = 57 ) 
                   
      ORDER BY
                             content.created DESC
                   
      LIMIT
                            0,10;
  29. SELECT *, RAND() AS ordering
      FROM jos_banner
      WHERE showBanner = 1
      AND (imptotal = 0 OR impmade < imptotal)
      AND cid = 2
      AND catid = 67
      ORDER BY sticky DESC, ordering
      LIMIT 0, 1
  30. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 21
  31. SELECT a.*, CASE WHEN CHAR_LENGTH(a.alias) THEN CONCAT_WS(":", a.id, a.alias) ELSE a.id END AS slug, CASE WHEN CHAR_LENGTH(cc.name) THEN CONCAT_WS(":", cc.id, cc.name) ELSE cc.id END AS catslug
      FROM jos_content AS a
      INNER JOIN jos_categories AS cc
      ON cc.id = a.catid
      INNER JOIN jos_sections AS s
      ON s.id = a.sectionid
      WHERE a.state = 1 
      AND a.access <= 0
      AND cc.access <= 0
      AND s.access <= 0
      AND (a.publish_up = "0000-00-00 00:00:00" OR a.publish_up <= "2014-09-18 23:43:49" ) 
      AND (a.publish_down = "0000-00-00 00:00:00" OR a.publish_down >= "2014-09-18 23:43:49" )
      AND cc.id = 69
      AND cc.section = s.id
      AND cc.published = 1
      AND s.published = 1
      ORDER BY a.ordering

Language Files Loaded

Untranslated Strings Diagnostic

Nessuno

Untranslated Strings Designer

Nessuno