chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!




Visits counters

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi707
mod_vvisit_counterIeri1952
mod_vvisit_counterQuesta settimana2659
mod_vvisit_counterScorsa settimana21403
mod_vvisit_counterQuesto mese62809
mod_vvisit_counterScorso mese85324
mod_vvisit_counterGlobali5731558

Siti Amici

Jupiter SL869, il nuovo modulo GPS/GLONASS superveloce di Telit

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Telit_Jupiter_SL869_GPS_GLONASS

Il nuovo modulo GPS/GLONASS sviluppato da Telit Wireless Solutions e indirizzato ai navigatori satellitari è una completa novità che migliora drasticamente le performance per il posizionamento, grazie all’accesso sia ai sistema di navigazione statunitense GPS e russo GLONASS.

Telit Wireless Solutions, azienda mondiale nelle tecnologie wireless Machine-to-Machine (M2M), annuncia oggi un nuovo modulo GPS/GLONASS, che migliora drasticamente le performance dei device per il posizionamento, grazie all’accesso combinato sia al sistema di navigazione satellitare statunitense GPS che a quello russo GLONASS.

Il nuovo modulo Jupiter SL869 offre una visibilità satellitare tre volte superiore al normale, grazie all’accesso fino a 22 satelliti rispetto ai 6 o 8 generalmente disponibili attraverso la rete GPS standard, ottimizzando le performance di qualunque applicazione per la navigazione: dal tracking di persone o cose, alle soluzioni per l’automotive.

Jupiter SL869 riduce il ritardo nell’acquisizione della posizione dei dispositivi di navigazione, passando, una volta accessi, da diversi minuti a pochi secondi. Il modulo inoltre riduce le possibilità di perdita della copertura satellitare, situazione particolarmente problematica nelle aree urbane con edifici alti, consentendo correzioni satellitari aggiuntive che riducono i punti ciechi. Infine il modulo consente un posizionamento più preciso, un’individuazione più accurata e veritiera su mappe digitali di persone, veicoli o cose.

Telit_Jupiter_SL869_GPS_GLONASS_chip

L’accesso combinato ai sistemi GPS/GLONASS costituisce un importante passo in avanti per il settore della navigazione, grazie all’offerta della migliore geometria satellitare per una più esatta posizione geografica”, ha commentato George Arnott, Vice President di Telit Location Solutions, business unit di Telit. “Le performance combinate GPS/GLONASS sono di gran lunga superiori rispetto alle sole prestazioni dello standard GPS. Telit è orgogliosa di essere uno dei primi produttori ad offrire questa innovativa tecnologia al mercato globale.”

Dotato dello stesso form factor dei prodotti della generazione precedente, Jupiter SL869 è in grado di rimpiazzare facilmente i moduli dello standard GPS sia nei dispositivi che nelle applicazioni. Il prodotto dispone inoltre dell’ “automatic jamming immunity”, sistema in grado di bloccare automaticamente fino a 8 interferenze nelle radio frequenze, aumentando le performance del GPS.

Con il suo primo lancio di prodotto ufficiale a marchio Telit, Telit Location Solutions rende oggi disponibile un modulo di navigazione all’avanguardia che è destinato ad avere un grande impatto sull’intero settore GPS” ha affermato Oozi Cats, CEO di Telit. “Come per tutti i prodotti Telit, i clienti riceveranno anche un supporto premium a livello globale, che va dal design allo sviluppo.

Precedentemente nota come Navman Wireless OEM, prima dell’acquisizione da parte di Telit a Gennaio 2012, Telit Location Solutions ha oltre 20 anni di esperienza nel mercato GPS e ha venduto milioni di moduli Jupiter GPS ad alte prestazioni in tutto il mondo.

Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: