chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Panasonic ritorna nel mercato europeo smartphone con Eluga (e non solo)

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Panasonic_Eluga

Un ritorno con lo splash: Panasonic si tuffa in Europa con uno smartphone Android sottile, raffinato e resistente all’acqua. E' destinato al mercato europeo e si chiama Eluga. Si collocherà nella fascia alta del mercato ma rappresenta solo l'inizio della strategia di rilancio in Europa.

Eluga – il cui nome deriva da ‘elegant user gateway’ – pesa appena 103 g ed è uno dei più leggeri smartphone Android in Europa. Oltre ad essere resistente all’acqua, Eluga vanta il più alto rapporto schermo/telefono del mercato: il display costituisce il 66% del corpo del telefono.

Lo spessore è di appena 7,8 mm sull’intera lunghezza del telefono, e la forma ultra-sottile a “D” è progettata per non rovinare la linea degli abiti; e nonostante la sua sottigliezza, Eluga ospita una fotocamera di alta qualità da 8 MP all’interno del corpo del telefono.

Grande 123,3 x 62 x 7,8 mm, Eluga offre una reale resistenza all’acqua (standard internazionale IP57) e alla polvere. È infatti in grado di funzionare anche dopo 30 minuti sott’acqua a 1 metro di profondità, e resiste alla polvere (75 micrometri o meno di diametro / depositi non nocivi) se posto nei pressi o all’interno di essa per non più di 8 ore.

Il terminale integra la tecnologia NFC (Near-Field Communication) per interazioni ‘no touch’ con altri apparecchi compatibili (ad esempio, pagamenti senza contatto). Inoltre, la tecnologia ‘Swipe and Share’ permette di "lanciare" wireless le immagini dal telefono al TV, o per trasferire servizi cloud o filmati in streaming sempre dal telefono al televisore. Con Viera Remote App il telefono funziona anche da telecomando per altri apparecchi elettronici presenti in casa (ad esempio TV Viera, lettori e recorder DIGA Blu-ray, sistemi home cinema, o fotocamere digitali).

Le interazioni utente avvengono tramite l'ampio display da 4,3 pollici OLED QHD (960x540) con il più alto rapporto schermo/telefono del mercato.

A bordo troviamo un processore dual-core da 1 GHz Texas Instruments, con sistema operativo Android Gingerbread (version 2.3.5), che verrà aggiornato ad Ice Cream Sandwich a partire dall’estate 2012. Completano la dotazione una fotocamera da 8 MP con autofocus, e memoria integrata da 8 GB.

Eluga dispone di ‘modalità eco’, una tecnologia Panasonic di risparmio energetico che garantisce significativi benefici per l’ambiente spegnendo le funzioni non-essenziali quando il telefono è quasi scarico.

Panasonic_Eluga_smartphone_Android

A Toshiya Matsumura, General Manager della divisione Panasonic Mobile Communications, il compito di spiegare il perchè l'Azienda abbia ritenuto opportuno rientrare nel mercato smartphone dopo un lunghissimo periodo di letargo. <<Nonostante la crescita senza precedenti del numero di smartphone apparsi negli ultimi anni, noi crediamo che nessuno sia stato ancora in grado di colmare il gap tra stile e sostanza. Con il lancio di Eluga, stiamo cercando di dimostrare che è possibile unire stile, funzioni, forma e il meglio della tecnologia, proponendo tutto il pacchetto ad un prezzo competitivo>>.

Panasonic rientra così nel mercato europeo della telefonia mobile con uno smartphone Android, ma non è tutto: il gigante giapponese della tecnologia prevede di vendere, nell’arco di 12 mesi, 1,5 milioni di smartphone <<di alta qualità e tecnologicamente avanzati>>, destinati a giovani professionisti europei attenti allo stile.

Il CEO di Panasonic Europa, Laurent Abadie, ha infatti rivelato il progetto di portare anche sul mercato europeo l’intera gamma di smartphone Panasonic – contestualmente alla presentazione del primo modello – durante l’annuale convention ad Amburgo. Abadie ha indicato un obiettivo di vendite di 1,5 milioni di telefoni in Europa entro la chiusura del prossimo anno fiscale (dal 1 aprile 2012 al 31 marzo 2013), che si inserisce all’interno delle recenti previsioni di crescita per il settore della telefonia mobile Panasonic a livello mondiale, che hanno fissato a 15 milioni di unità l’obiettivo di vendita da raggiungere entro la fine dell’anno fiscale 2015, che termina il 31 marzo 2016.

Panasonic esporrà la gamma europea di smartphone al Mobile World Congress 2012 di Barcellona (stand CY31) a partire dal 27 febbraio.

Concludo riportando, di seguito, una sintesi delle caratteristiche tecniche del terminale:

Panasonic_Eluga_caratteristiche_tecniche

Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: