chiudi

Non sei ancora registrato? Cosa aspetti, corri a farlo QUI !!

LOGIN / JOIN !
REVIEW
Registrati
Reviews
Forum

Translate!

English Chinese (Simplified) French German Japanese

Newsletter: iscriviti!

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

Statistiche

statistiche contatore

Siti Amici

Nasce Cosmos II, la stella enthusiast del firmamento Cooler Master

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Cooler_Master_Cosmos_II_final

Potremmo definire questo prodotto una major milestone a tutti gli effetti: attesissimo tra gli appassionati, è finalmente stato annunciato ufficialmente da Cooler Master il nuovo case Cosmos II. Ridisegnato e dallo stile migliorato, si pone come riferimento per prodotti di fascia alta.

La nuova generazione del Cosmos, il popolare chassis enthusiast di Cooler Master fa il suo debutto, nell’anno del 20° anniversario dell’azienda leader nell’universo dei case, delle soluzioni termiche, degli alimentatori, delle periferiche e degli accessori.

Incomparabile nello stile del design e nelle caratteristiche tecniche, il Cosmos II è unico nel suo genere: un Ultra Tower con la struttura principale che resta quasi sospesa, un vero punto di riferimento per tutti i case che seguiranno in un prossimo futuro.

Ispirato alle supercar di lusso, l’esterno del Cosmos II combina elegantemente alluminio di alta qualità, mesh ed acciaio, che ne esaltano la stabilità e la potenza. Il design ergonomico e lineare è il vero “marchio di fabbrica” del Cosmos sin dal primo modello realizzato ben 5 anni fa. Seguendo lo sitle delle supercar, i pannelli laterali si aprono in maniera quasi automatica premendo delicatamente su un tasto.

Una mascherina a scorrimento in alluminio protegge il pannello di controllo delle ventole, dei LED e del pannellino I/O (che dispone di due porte USB 3.0 che consentono un rapido e semplice accesso a dati o dispositivi esterni, 4 porte USB 2.0, una E-SATA ed Audio In and Out) posizionate nella parte superiore del case unitamente ai drive bays frontali.

Nel Cosmos II è possibile installare un radiatore da 360mm posizionabile nella sezione superiore. Rimuovendo le gabbie per hard drive inferiori si ricava uno spazio sufficiente per un radiatore da 240mm e si ricava un accesso diretto all’aria fresca proveniente dall’esterno del case. Unità di raffreddamento a liquido All-in-one (AIO) da 120mm oppure da 140mm sono compatibili con il porta-ventola posteriore.

Il case ha un'area interna molto spaziosa, piu’ ampia di circa il 20% del suo predecessore Cosmos S, il Cosmos II può contenere fino a 13 Hard Disks oppure SSD (2 negli X-docks, 5 nei cestelli mediani, 6 nei cestelli inferiori). Il sistema di fissaggio è antivibrazione, con predisposizione per ventole supplementari dedicate al raffreddamento dei soli hard disk.

Cooler_Master_Cosmos_II_final

Lo spazio interno è sufficiente a supportare 10+1 slot di espansione che consentano di installare sistemi “enthusiast” che includono fino a 4 schede grafiche in configurazione SLI oppure Crossfire SLI. Lo slot di espansione aggiuntivo consente invece l’installazione di schede PCI, oppure installare altri pannelli di controllo per CCFL e “Cold Cathode lighting”, sistemi di raffreddamento aggiuntivi e molto altro.

Coloro che desiderano realizzare i sistemi più estremi saranno soddisfatti di venire a conoscenza del fatto che la slitta del Cosmos II può tranquillamente ospitare schede madri basate su form factor XL-ATX.

Questo case è dotato di raffreddamento eccezionale: una ventola frontale a LED da 200mm, una ventola da 140mm posteriore, una ventola superiore da 120mm e la possibilità di installare due ventole laterali da 120mm, due da 120mm per HDD posizionati inferiormente e nell’area mediana. Il tutto progettato con lo scopo di ottenere un flusso d’aria ottimale per il raffreddamento di tutti i componenti di un Pc ad alte prestazioni.

Il design interno include il supporto per un alimentatore montato sulla parte inferiore con numerose predisposizioni per il passaggio dei cavi da un'area all'altra così da ottimizzare sia il flusso d'aria sia l'impatto estetico complessivo.

Cooler_Master_Cosmos_II_final

Il pannello frontale ha una struttura a scorrimento verso il basso, rendendo visibili 3 slot da 5 pollici e 1/4 che sormontano due altri slot per hard disk da 3 pollici e 1/2, dotati di chiave di serraggio per il cassettino.

Altre caratterisitche peculiari sono rappresentate dal design tool-free (installazione dei componenti senza ausilio di attrezzi), un sistema di gestione dei cavi di alto livello (che include una copertura per cavi), per mantenere l’interno del case sempre ordinato e sicuro.

Un ampio sistema di ritenzione dell’heat sink del processore è stato inserito nella slitta della schda madre per fare in modo che possa essere compatibile con la maggior parte dei processori e dei layouts delle schede madri (attualmente sono supportati sia i socket LGA2011 sia gli AMD FM1).

Cosmos 2 sarà disponibile presso la rete ufficiale di distributori e rivenditori italiani del Gruppo Cooler Master a partire dai primi giorni nel mese di Febbraio ad un prezzo al pubblico consigliato pari a 389,00 € IVA inclusa. Per maggiori informazioni relative al mondo Cooler Master, invito a visitare il sito ufficiale www.coolermaster.it

Vi ricordo infine che prime indiscrezioni, fornite qualche tempo fa da Cooler Master stessa, relative a questo case in versione "prototipo", sono visibili a QUESTO link su InformaticaEasy.net . E' interessante notare l'evoluzione dallo stadio di prototipo a quello finale e indirizzato al mercato.

FONTE: Comunicato stampa Cooler Master Italia

Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

busy

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: